Consegnate le chiavi di Omegna ai reali Nigoglia

Condividi articolo:

Con la consegna da parte del sindaco Daniele Berio delle chiavi della città è iniziato ad Omegna il Carnevale che nel capoluogo cusiano è soprattutto la festa dei bimbi. Sono stati oltre un centinaio i bimbi delle scuole elementari che sono venuti a festeggiare il Re Nigoglia e la regina Nigoglina, le maschere del carnevale omegnese, e a dare così l’avvio ai festeggiamenti.
Tanta gente in maschera, non sono mancati i selfie con le maschere cittadine e con Omegna che per qualche ora è diventata una piccola Venezia dal momento che alla consegna delle chiavi insieme alle scolaresche si sono presentati anche tanti adulti. importante come in passato il programma che prevede per sabato sera il grande cenone organizzato da Ablo presso il PalaBagnella, domenica, domenica da mezzogiorno sotto i portici del municipio pranzo a base di polenta e alle 14 la sfilata dei carri allegorici e dei gruppi. Festa anche all’Oratorio soprattutto martedì con alle 17 il falò di Re Nigoglia.

Articoli correlati