Bocce, Possaccio sull’orlo del baratro

Condividi articolo:

Questi i risultati della 16a e terzultima giornata di serie A: Mosciano-Sant’Angelo Montegrillo 2-6; Flaminio-Caccialanza 6-2; Kennedy-Vigasio 5-3; Santa Lucia-Giorgione Tre Villese 3-5; Santa Chiara-Possaccio 5-3.

Vigasio prima con 39 punti, nonostante la terza sconfitta stagionale è certa del primo posto e della Final Four di Campobasso. E questo vale anche per Sant’Angelo Montegrillo. Bagarre per il terzo e quarto posto: Giorgione Tre Villese precede di 3 punti Caccialanza e Flaminio, che vincendo sabato lo scontro diretto ha raggiunto i milanesi. Santa Chiara e Kennedy sono a quota 18, terzultimo arriva Mosciano con 16, penultimo Possaccio con 14, ultimo e già retrocesso il club Santa Lucia/ Mister Energy.
Dunque siamo alle strette finali e la sconfitta dei verbanesi in Campania è di quelle che possono decidere per la salvezza, anzi per la retrocessione. Sono stati 52 i punti fatti dai campani, contro i 39 del team verbanese.

Afferma il D. S. Sergio Tosi: “Pur partendo male, il nostro Scicchitano ha rimontato nella prima sfida, ma poi ha perso, nella seconda quasi la stessa situazione. mentre la terna (Signorini, Andreani, Mazzolini) ha perso il primo scontro e vinto bene (8 a 2) il secondo. All’intervallo 3 a 1 per i campani. Bene poi quando siamo tornati in campo: Scicchitano e Rotundo hanno vinto subito, e anche Andreani e Signorini li hanno imitati, portando la gara sul 3 a 3. Nelle ultime due sfide però si è spenta la luce…”.

E si è parzialmente spenta anche la speranza concreta della salvezza, pur se, facendo calcoli teorici, in presenza di un’aritmetica ipotetica del tutto favorevole, ma solo sulla carta, una speranziella ancora rimane. Ma occorre tornare alla vittoria, subito.

Ed ecco il programma delle ultime due giornate per Possaccio: sabato a Vigasio contro una tranquilla capolista (si può fare, anzi si deve fare…) poi la chiusura in casa contro gli ostici napoletani della Kennedy. Il resto è nelle mani, è proprio il caso di dirlo, dei giocatori del Possaccio.

Articoli correlati