Anche Stresa ha celebrato il Giorno della Memoria

Condividi articolo:

La medaglia conferita questa mattina in Prefettura ad Aldo Cardini nelle mani della figlia Marinella è stata anche protagonista della cerimonia organizzata a Stresa dall’amministrazione comunale in piazza Sirtori di fronte al monumento che ricorda i caduti nei lager nazisti.
Presente l’amministrazione comunale con le associazioni cittadine, le autorità e il parroco don Gianluca Villa, oltre a un gruppo nutrito di cittadini.
L’assessore Carla Gasparro ha ricordato l’importanza di tramandare la memoria alle giovani generazioni e per questo è intervenuto anche un giovane stresiano, Stefano Lagostina, che ha ricordato la figura di padre Massimiliano Kolbe e ha offerto una sua personale riflessione.

Articoli correlati