logo1

Altiora: Scarpati ancora presidente, occhio al giovanile...

altiora 2017 2018Il comunicato di Pallavolo Altiora che ufficializza le variazioni nel consiglio direttivo con due nuovi innesti, due uscite e Scarpati confermato presidente già prima di Natale. Settore Giovanile: numeri, qualità e grande attenzione del Consiglio di Club al vero e proprio “motore” di Pallavolo Altiora.

Il comunicato di Pallavolo Altiora sul rinnovo della cariche societarie (avvenuto prima di Natale) e sulle giovanili. PALLAVOLO ALTIORA GUARDA CON FIDUCIA AL BIENNIO 2018-19. Con le elezioni di fine mandato, svoltesi nello scorso dicembre e con la presa di poteri effettiva dalla data dell'1 gennaio 2018, si è in parte rinnovato il Consiglio Direttivo di Pallavolo Altiora. Il nuovo gruppo dirigenziale ha il compito di guidare il club pallavolistico maschile di Verbania nel biennio 2018-19 avvicinandolo così al traguardo fissato nel 2022 del cinquantesimo di fondazione (prima affiliazione nel 1972). Confermato alla presidenza del Club per il secondo biennio consecutivo Fabio Scarpati, assistito dalla Vice Presidente, anch’essa confermata, Monica Morando. Due novità tra i Consiglieri con l’ingresso nei ranghi direttivi di Daniela Margarini e di Alessio Faraci; confermati Mauro Caminito, Arianna Lomazzi, Morena Azzini, Romina Borgotti ed Elena Rabattoni. Un grazie particolare ad Andrea Garegnani e Gian Luca Martinelli che lasciano i ruoli dirigenziali del club pur rimanendo sempre vicini ai colori di Pallavolo Altiora. SETTORE GIOVANILE: LA PROGRAMMAZIONE AGONISTICA STAGIONALE AL GIRO DI BOA . UNDER 18: è il gruppo che ha creato qualche pensiero di troppo a coach Franzini. Con 4 vittorie e 4 sconfitte in prima fase gli Juniores Altiora attendono ora la “strettoia” della fase “Cross” regionale che determinerà le 4 squadre su 11 che entreranno nell’olimpo delle migliori 16 piemontesi. Avversari di girone saranno Villar Perosa, Santhià, Occimiano e S. Paolo Torino. UNDER 16: decisamente meglio ha fatto il gruppo dei 2002 e 2003 che nonostante la distrazione di Novara con S. Rocco termina seconda la prima fase con 6 vittorie e 2 sconfitte. L’accesso alla seconda fase “Turbo” dovrebbe permettere, salvo altri pericolosi passaggi a vuoto, di arrivare al bivio delle migliori 16 del Piemonte. Avversari di girone saranno Cuneo, Mondovì, Parella Torino, Novi Ligure e Ciriè. UNDER 14: il girone di prima fase è stata quasi una formalità per i ragazzi di Calcaterra che hanno infilato 8 successi consecutivi da tre punti con due soli set persi. Ora però inizia il difficile con un girone di seconda fase che potrebbe riservare pericolose sorprese in vista dell’abbordabile accesso alle prime 16 e chissà cos’altro… Avversari di girone saranno Pallavolo Torino, Novi Ligure, Parella Torino e Acqui Terme. UNDER 13 e 12: i più piccoli di casa Altiora hanno per ora affrontato due concentramenti (Under 13) e una giornata di gioco (Under 12). Decisamente incoraggianti i numeri degli atleti in palestra insieme ai coach Calcaterra e Matessich: 25 ragazzi del triennio 2005, 2006 e 2007. Gli Under 13 nelle loro due squadre Allianz e Lomazzi sono in linea con le aspettative della vigilia: al comando i 2005 Allianz con bottino quasi pieno (19 punti su 20), mentre i 2006 e 2007 Lomazzi stanno accumulando preziosa esperienza in vista della prossima stagione.

Comunicato Stampa

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa