logo1

Donatelli e Barale; ‘svernicate’ a Villadossola…

donatelli villaChristian Donatelli e Francesca Barale sono i vincitori delle due prove corse a Villadossola questa mattina nel contesto della Festa della Lucciola, bello lo strappo finale con il traguardo spostato a Gaggio che è risultato decisivo…

Sorride il Pedale Ossolano Idroweld dopo la doppia gara ‘di casa’ ‘in quel di Villadossola. Sono infatti entrambe granata le maglie che sono volate per prime sotto il traguardo di Gaggio, inedito per la classica prova organizzata nel contesto della Festa dell’Unità. Due le gare specifiche corse con la partenza proprio dall’area feste della Lucciola ma con il nuovo arrivo in leggera salita verso Gaggio, con uno strappo di 500 metri. Dapprima si è disputato il 2° Trofeo Luigi Bosetti per esordienti primo e secondo anno in gara unica. Il successo è andato a Christian Donatelli (Pedale Ossolano) in1.04’16’’ alla media di 35.019 che ha preceduto Samuele Privitera (Bordighera) e Giovanni Comsa (Rostese Rodman), il Pedale piazza anche Edoardo Rubino in ottima quinta posizione. Nella specifica graduatoria dei primo anno invece il successo è andato ad Andrea Rinaldi (VC Sarnico), per il Pedale Ossolano ecco Manuel Pedretti quarto, Samuele Fighetti sesto e Diego Parmigiani che ha chiuso in ottava piazza. Spazio poi ad una seconda prova, che ha visto coinvolte le donne allieve ed esordienti. Chi poteva vincere se non Francesca Barale? E così è stato, Francesca ha vinto letteralmente a casa sua staccando tutti e planando sul traguardo in 1.00’05 alla media di 34.448 kmh, seconda Francesca Pellegrini (Valcar Cylance) a 47’’, terzo posto per Giulia Miotto (Este). Ottima settima Sofia Nicolini (Pedale Ossolano). Prima delle esordienti è Federca Venturelli (Fiorin), quarta al traguardo.

GT

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa