logo1

azzurrasport logo

Trasferte per Gozzano e Verbania nella undicesima giornata di serie D. Per entrambe impegno complicato: rossoblu al Paschiero contro il Cuneo, biancocerchiati a Carate contro la Folgore di Beoni, l'ex Sambenedettese scelto dal presidente Criscitiello per fare uscire dalle sabbie mobili della bassa classifica i brianzoli, che in agosto erano tra le candidate per un torneo di vertice.

Leggi tutto: Gozzano e Verbania, trasferte insidiose

azzurrasport logo

Il Piedimulera ha trovato la testa della classifica solitaria domenica scorsa a Ponderano e cercherà di rimanere davanti a tutti con la Romentinese, reduce dalla batosta di Arona. L'Oleggio di Giorgio Dossena proverà a rialzare la testa, dopo il 4 a 0 subito a Santa Cristinetta contro l'Accademia Borgomanero, in casa con l'Omegna, che arriva forte della terza vittoria in campionato ottenuto con la Fulgor Valdengo.

Leggi tutto: Piedimulera e Interfrarmaci difendono il primato solitario

azzurrasport logo

Nel calcio a 11 può sorridere ancora il Gs Fondotoce, che mantiene la testa della classifica grazie al 3-1 ai danni del Verbania Olympia. Alle sue spalle rimane da solo il Montebuglio, che regola all’inglese l’Antrona nello scontro per la seconda piazza.

 

Leggi tutto: Csi con qualche sorpresa

azzurrasport logo

Al “Curotti” termina 1-0 per la Juventus Domo che, contro il Borgaro, fa suo un'altro scontro diretto nonostante l'emergenza difensiva causata dalle assenze di Fusco e Pioletti. Al 10' minuto, però, sono gli ospiti a regalare il primo brivido: Pierobon riceve palla in solitaria contro Bastianelli, che abbocca al dribbling dell'esperto attaccante e lo atterra. Ammonizione e rigore per il Borgaro.

 

Leggi tutto: La Juventus Domo soffre nel primo tempo ma porta a casa altri 3 punti

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa