logo1

Alla Juvedomo il Torneo Ferruccio Azzarini

juvedono azzariniSuccesso della Juvedomo nel Torneo Ferruccio Azzarini disputato al Pedroli. I granata nel triangolare battono prima il Piedimulera e poi passano con il Verbania ai rigori. Biancocerchiati secondi battendo gli ossolani dal dischetto, terzi i gialloblù di mister Poma.

La Juvedomo ha vinto nella serata di sabato allo Stadio Pedroli il Torneo Ferruccio Azzarini alla memoria, che ricordava la figura di un grande del calcio locale. Verbania, Juventus Domo e Piedimulera si sono affrontate nel più classico dei triangolari su mini partite di 45 minuti. Prima gara tra il Verbania ed il Piedimulera; gli ossolani di mister Poma vanno avanti con Fernandez ma all’ultimo secondo disponibile (dopo l’espulsione di Adamo) pareggia Austoni. Si va ai rigori ed a vincere sono i lacuali. Dunque Piedimulera che sfida la Juventus Domo, vincono 1-0 i granata grazie alla rete di Andrea Soncin. Decisiva la terza partita con Verbania e Juvedomo in campo. Tra la formazione di Roberto Frino e quella di Antonio Tallarico finisce a reti bianche. Un punto per uno e dunque vittoria alla Juventus Domo? No perché il regolamento prevede che lo 0-0 non dia punti a nessuno e si debbano battere i rigori. Dagli 11 metri finisce 4-3 per la Juvedomo che coi due punti ottenuti, aggiunti ai tre del successo precedente vince il torneo con 5 punti. Secondo il Verbania con tre , chiude il Piedimulera con 1. Sgambata utile a tutte e tre le compagini per la crescita di condizione e di ritmo partita.Ha consegnato i trofeo Franco Azzarini, figli dell'indimenticato Ferruccio.

GT

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa