logo1

arroderby

 Comincia bene la serie di semifinale la Paffoni.In un Palabattisti gremito i rossoverdi hanno piegato 69-61 Faenza, grazie alle super prestazioni di Balanzoni ed Arrigoni. Omegna sempre avanti nel punteggio, dal 1' al 40', ma con brividi nel finale quando i romagnoli sono arrivati ad un possesso di distanza

grande

Alla vigilia di gara uno di semifinale con Faenza, in programma domani alle 21 al PalaBattisti, grande soddisfazione per Alessandro Grande. Il play romano è infatti stato nominato miglior giocatore di tutta la serie B

azzurrasport logo

Gare a tutto spiano. Da un lato si sta chiudendo la stagione invernale con i campi chiusi e al coperto, dall’altro si apre quella estiva, che coinvolge i terreni esterni. Parliamo dei campi all’Intrese, a Oleggio Castello, a Vedasco, alla Verta, a Gattugno, a Susello ed a Veruno.

Leggi tutto: Chiappella concede il bis, vincono anche Colombo-Accardo, Bacchetta e Martinoli

Anche Marcello Ghizzinardi è molto sereno alla vigilia di gara uno della semifinale play-off con Faenza. " Sereno ma carico, come è giusto essere a maggio: affrontiamo una ottima squadra, la classica squadra del girone B, che ha tanti punti nelle mani ed un attacco prolifico. Fumagalli e Venucci hanno talento da vendere negli esterni, Sgobba, arrivato in corsa dalla A2, è un super giocatore per la categoria  cosi come Petrucci e il pacchetto di lunghi con Silimbani e Chiappelli è atipico e molto dinamico. Sappiamo dove dobbiamo fare la differenza: in difesa, perchè questo deve essere il nostro valore aggiunto come è stato nella serie con San Vendemiano. Loro appagati dalla semifinale? Non ci credo minimamente: tutti vogliono vincere, sempre- l'analisi del coach della Paffoni

Leggi tutto: Prima di Faenza le parole di Ghizzinardi

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa