logo1

Il Coni assegna ad Antonio Riva la Palma d’Oro al merito…

Ennesima grande soddisfazione per Antonio Riva, leggenda delle bocce a livello mondiale, la Giunta Nazionale del Coni gli ha assegnato la Palma d’Oro al merito sportivo, massimo riconoscimento ai tecnici più prestigiosi dello sport.

La Giunta Nazionale del Coni, presieduta da Giovanni Malagò, ha deliberato l’attribuzione della Palma D’Oro al Merito Sportivo, massimo riconoscimento ai tecnici più prestigiosi dello sport italiano, all’80enne verbanese Antonio Riva, campione di bocce di assoluto livello internazionale prima come atleta poi come tecnico. Campionissimo della specialità Raffa singolo, terna ed a squadre. E’ stato più volte campione italiano e sia da giocatore che da tecnico ha conquistato titolo mondiali nella medesima specialità. Antonio Riva dal 2015 è Cittadino Benemerente della Città di Verbania, premio assegnato con la seguente motivazione: nato a Verbania il 3 maggio 1940, cresciuto come bocciofilo nella Società Bocciofila Intrese, esordendo nel 1953; e’ considerato uno dei piu’ grandi giocatori di bocce a raffa di tutti i tempi. Atleta che ha lasciato il segno in tutte le competizioni esistenti, vestendo la maglia azzurra e rappresentando l’Italia per ben 86 volte. Ha girato il mondo vincendo Mondiali, Europei, Coppe Intercontinentali e titoli italiani. Nel 1984 fu chiamato in Cina dalla Federazione Cinese per far conoscere il gioco delle bocce, e negli anni successivi in Ungheria, Polonia e Russia, sempre su invito delle rispettive Federazioni Nazionali. Dall’ anno 1993 al 1996 e dal 2001 al 2004 è stato nominato a rivestire il ruolo di Commissario Tecnico azzurro. Meritevole per le imprese sportive di alto livello, ha sempre portato il nome di Verbania, in ogni consesso italiano, europeo e mondiale. Nel mese di Marzo il verbanese ha saputo sconfiggere il Covid che lo aveva costretto ad una lunga degenza ospedaliera.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa