logo1

Mahmood e Sfera Ebbasta a Ornavasso per le riprese di un video

 

Dopo Ghali che nel 2018 aveva girato il video di “Cara Italia” (da 120 milioni di visualizzazioni) tra la cava e la pianura, il centro della bassa Ossola torna ad ospitare il set di giovani star della musica italiana

Dopo Ghali che nel 2018 aveva girato il video di “Cara Italia” (da 120 milioni di visualizzazioni) tra la cava e la pianura di Ornavasso, il centro della bassa Ossola torna ad ospitare le riprese di un video, stavolta protagonisti sono Mahmood e Sfera Ebbasta. Blindatissimo il set, il vincitore di Sanremo 2019 e il rapper di “Cupido” non hanno condiviso al momento nulla sui loro canali social rispetto al progetto. Anche per loro le riprese si sono divise tra l’antica e suggestiva cava del Duomo di Milano e i boschi e le fortificazioni della Linea Cadorna. Insomma alle giovani stelle della musica italiana – si tratta di artisti seguiti da milioni di persone, soprattutto ragazzi – piace quest’angolo di territorio ossolano.

<Merito sicuramente di una location suggestiva e ricca di storia, nota al grande pubblico soprattutto per gli eventi che in questi anni hanno portato il nome di Ornavasso ovunque- commenta Antonio Longo Dorni - ; in questa circostanza è stata Torino Film Commission a contattarci, tramite il Distretto Turistico dei Laghi: è stato così possibile mettere in contatto la produzione con la proprietà della cava, molto disponibile nel favorire la realizzazione del videoclip>. 

Nei prossimi giorni sarà possibile vedere un back-stage della produzione, in attesa naturalmente della versione finale del video, che, grazie a nomi come Mahmood, e Sfera Ebbasta, è destinato a visualizzazioni da capogiro. Qualche numero?  I due artisti contano in totale circa 4,5 milioni di follower su Instagram e 2 milioni su youtube .

 

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa