Start Blog Seite 774

Briga, tre punti che pesano come macigni per mantenere l’Eccellenza

0

Tre punti dal peso specifico enorme per il Briga, che ha fatto suo il match contro il Venaria con un emozionante 3-2. A segno nel tabellino Negretti, Rossi, Sciascia, Marra e ancora Rossi.

Verbania e Baveno pareggiano per 1-1 al Pedroli nella sfida salvezza

0

Un gol per parte, di Etiwy per i biancocerchiati al 22′ della ripresa e di Sarr al 42′ per i borromaici. E così il derby del Pedroli è finito 1-1 tra Verbania e Baveno.

Piedimulera e Sparta Novara non si fanno male: finisce 0-0 il match

0

Secondo risultato utile consecutivo per il Piedimulera di Porcu, che davanti ai propri tifosi ha pareggiato per 0-0 con la Sparta Novara. Dilaga la Dufour Varallo che è una delle squadre più in palla.

A Omegna e Pieve V. la commemorazione della Battaglia di Megolo e il ricordo del capitano Beltrami

Domenica doppia cerimonia, a Omegna e a Pieve Vergonte, per la commemorazione della Battaglia di Megolo a 79 anni da quei fatti. Un episodio che allora vide protagonisti il capitano Filippo Maria Beltrami e i suoi ragazzi. Nella mattinata le celebrazioni a Omegna, oratore ufficiale Massimo Bisca dell’Anpi di Genova. C’era anche il figlio del capitano, Luca. Nel pomeriggio la commemorazione nella frazione pievese di Megolo.

Stresa Vergante, questa volta il finale è dolce: battuto 3-2 il Fossano al 96′ con Barranco

0

Tre punti di platino per lo Stresa Vergante, che all’ultimo respiro, al 96′, batte con un gol di Barranco il Fossano per 3-2 e torna al successo. Questo l’ordine dei gol: 29′ pt Gioria, 35’pt Malltezi, 41’pt Scotto, 18’st Lorenzi, 51’st Barranco.

La Pro Novara surclassa il Valduggia con un rotondossimo 5-0 e rimane a meno 4 dalla capolista Bulè Bellinzago

0

In Promozione affermazione convincente della Pro Novara che dopo il ko della scorsa settimana con il Ceversama si riscatta, rifilando un chiaro 5-0 al Valduggia. Nello scontro play-off il Trino vince ad Arona.

Colpo dell’Accademia che vince contro la Rg Ticino per 3-1. A segno la Biellese

0

Nel match clou di Eccellenza colpo dell’Accademia Borgomanero che vince 3-1 sul campo della Rg Ticino. Grande protagonista Orlando, poi Latta la chiude. Sorride la Biellese che vince 1-0 al 95′ e vola a più 4 in classifica.

Macugnaga: sciatrice di 10 anni esce di pista e sbatte su alcuni massi. Elitrasportata a Torino

Incidente nella stazione sciistica di Macugnaga dove una bambina di 10 anni è uscita di pista e, cadendo, è andata a sbattere su alcuni massi. Si sospetta la frattura di un polso. La bambina,
cosciente, è stata elitrasportata in ospedale a Torino in codice giallo per valutare l’eventuale trauma cranico e rachide cervicale. L’incidente è avvenuto nel comprensorio Pecetto – Belvedere. (ANSA)

Un bel Gozzano ma non basta: con il Pont Donnaz termina 0-0

0

Nessun gol in Gozzano-Pont Donnaz, con i rossoblu che hanno dominato la partita ed avrebbero meritato di vincere viste le tantissime occasioni da rete create. Episodio da moviola al 12′ della ripresa con un gol-non gol di Vono.

L’Omegna vince lo scontro diretto contro la Juventus Domo per 1-0

0

Tre punti di fondamentale importanza per l’Omegna, che nello scontro tra nobili decadute batte 1-0 la Juve Domo. Ha deciso un gol di Ingignoli nel primo tempo a favore della squadra di Fusè.