logo1

Tra Coppa di A1 e campionato di A2 i risultati del sabato

volley pallainmanoIgor Gorgonzola Novara, Imoco Conegliano, Saugella Monza e Unet E-Works Busto Arsizio solo le quattro finaliste di Coppa Italia (17/18 febbraio al PalaDozza di Bologna). Nella 17^ di A2 bel successo del Club Italia di Bellano, bene Agostino con Mondovì, scivola Paris con Ravenna.

La A1 con la Coppa Italia, A2 con una tornata di campionato: in campo il volley di Serie A in questo ultimo sabato del 2017. In Coppa prima qualificata alle Final Four di Coppa Italia (al PalaDozza di Bologna il 17 e 18 febbraio) è la Igor che battendo 3-0 My Cicero Pesaro (sempre bene Ghilardi) raddoppia il risultato dell’andata e senza lasciar per strada set è nelle quattro. Bastava un set anche alla seconda qualificata, la Imoco Conegliano detentrice del torneo. La squadra di Santarelli però contro Il Bisonte Firenze va sotto 2-0 e trema ma vince il terzo e vola a Bologna impattando poi sul 2-2. Al quinto set a vincere è stata la compagine fiorentina di Marco Bracci. Bastava un set anche alla Saugella Monza di Luciano Pedullà dopo il 3-0 dell’andata contro Scandicci. Un set le brianzole lo hanno vinto ma partita è andata alle toscane di Carlo Parisi che hanno vinto 3-2 ed anche in questo caso hanno fatto tremare Loda e compagne andando sul 2-0 salvo poi perdere il terzo e salutare l’idea di andare alle finali. L’ultima finalista è la Unet E-Works Busto Arsizio che dopo aver perso 3-2 al Pala Panini contro la Liu Jo di Marco Fenoglio ha vinto in casa 3-1 ribaltando le sorti della serie. Giocata anche la 17^ di andata in A2; il Club Italia Crai del CT Massimo Bellano ha vinto 3-0 al Centro Pavesi di Milano contro Sorelle Ramonda Montecchio, La LPM Bam Mondovì di Silvia Agostino ha vinto 3-0 in casa contro Zambelli Orvieto mentre al Pala Costa di Ravenna la Conad Teodora di Sara Paris ha perso 3-1.

GT

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa