logo1

Volley: in C le verbanesi partono forte, che partita Pavic-CSO, sconfitte in D…

I risultati del primo week end di pallavolo regionale, bene le verbanesi Altiora e Vega Occhiali Rosaltiora che vincono nettamente in C in C, tra Pavic e Cso vincono le ragazze di  In Serie D sconfitte per 81 Service Rosaltiora e LagoMagoArona..

Vince all’esordio Altiora Pallavolo di Andrea Cova, Al PalaManzini contro Parella Torino, formazione molto giovane, la gara è terminata con un marcato 3-0 per i lacuali, con i parziali refertati sul 25-17, 25-13, 25-17 in una gara mai in discussione. “Iniziare con una squadra giovane ma talentuosa co ha agevolato – ha detto coach Andrea Cova – un buon servizio ed una biuona fase d’attacco sono state le nostre armi migliori, dobbiamo migliorare la ricezione ed adattare la difesa agli avversari che incontriamo, ci godiamo i tre punti, voglio ringraziare il pubblico davvero numeroso che ci ha tifato”. Laica Arona guidata da Roberto Graziani in trasferta a Biella contro la Ilario Ormezzano Sai ha iniziato con una sconfitta per 3-1, parziali sul 25-18, 25-22, 19-25, 25-21. Due i derby in Serie C femminile, al PalaBagnella Vega Occhiali Rosaltiora, passata alla guida di Fabrizio Balzano, ha vinto contro Sara Pallavolo Omegna. E’ finita 0-3 con parziali sul 12-25, 21-25, 18-25 ed anche in questo caso una gara mai in discussione nonostante qualche errore di troppo delle verbanesi. “La partita è andata via in maniera positiva – spiega Fanrizio Balzano – anche se abbiamo sbagliato troppo anche nei set che abbiamo vinto largamente, dobbiamo lavorare per migliorare la gestione dell’errore, tutta la panchina in campo? Si, del resto tutte le ragazze che ho in rosa sono considerate titolari”. “Loro con una maggior fisicità – chiosa Alessandro Reggio – e con più esperienza, noi del resto siamo una squadra giovane”. Da segnalare il tifo colorito delle giovani atlete del giovanile verdeviola che ha dato un bel tocco alla partita. L’altro derby di giornata era quello tra Pavic Romagnano e Cusio Sud Ovest San Maurizio, ha vinto la formazione di Maurizio Conti vincere al quinto set dopo un match molto tirato. Passa ‘Samma’ che ha battuto la squadra di Matteo Azzini col risultato fissato sul 2-3 dai parziali chiusi 25-21, 19-25, 25-23, 15-13. “Bene perché siamo state li a giocarcela contro una delle squadra forti del girone – ha detto coach Matteo Azzini – nei punti finali la oloro esperienza ha fatto il resto, peccato perchè davvero ce la siamo giocata punto a punto; siamo giovani e cadere nei finali contro l’esperienza ci sta ma la squadra ha dimostrato di esserci. In Serie D femminile 81Service Rosaltiora era in trasferta contro il Labor Volley; la formazione di Munny Bertaccini ha pagato l’esordio assoluto in categoria del gruppo di ragazze ed ha perso 3-0 con parziali fissati sul 25-23, 25-19, 25-21. “Borgaro con maggior esperienza, noi giovanissime ed all’esordio – dice Munny Bertaccini – nessun problema, lo sapevamo, adesso il nostro compito è lavorare e lavorare in palestra per migliorare”. LagoMago Volley 72 Arona di coach Roberto Brizzi esordiva sul campo del San Giacomo Novara. Le bianco verdi hanno perso 3-2 un match che guidavano 2-0, parziali 21-25, 21-25, 25-22, 25-13, 15-12. Oggi in campo Studio Immobiliare Vco Domodossola.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Sport

Martedì, 30 Novembre 2021
Nenryu doppio oro europeo
Martedì, 30 Novembre 2021
La Mamy emigra a Vanzaghello
Martedì, 30 Novembre 2021
Le pagelle della Paffoni contro Piombino
Martedì, 30 Novembre 2021
Baskettando con Jokic e Ripamonti

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa