logo1

La Igor comincia con un bel 3-0

Inizia con un netto 3-0 contro Il Bisonte Firenze di Massimo Bellano la stagione di A1 per la Igor Gorgonzola Novara di Stefano Lavarini, 19 punti per Karakurt, 14 per Daalderop e 10 per Washington, grande protagonista il nuovo libero Fersino…

Inizia al meglio l’avventura in serie A1 della Igor Volley di Stefano Lavarini, vittoriosa in tre set contro Firenze. Tra le azzurre, importante l’apporto offensivo dell’opposto turco Karakurt (premiata con merito MVP del match) e subito protagonista anche il neo libero Fersino (90% di positività in ricezione e una serie di recuperi difensivi decisivi). Igor in campo con Hancock in regia e Karakurt in diagonale, Chirichella e Washington al centro, Daalderop e Bosetti in banda e Fersino libero; Firenze con Nwakalor opposta a Cambi, Belien e Graziani centrali, Van Gestel e Sorokaite schiacciatrici e Panetoni libero. Chirichella firma il primo allungo (3-1), Washington a muro fa 7-3 ma Firenze reagisce e rientra 7-6 “stoppando” Daalderop, che poco dopo firma però il nuovo scatto azzurro, sul 14-10. E’ sempre l’olandese a trovare il massimo vantaggio (18-11), mentre Fersino si esalta in difesa e Firenze cambia la diagonale principale. Qualche errore azzurro e Belien che alza la voce a muro riaprono tutto (21-20), Hancock “sblocca” le sue con un attacco di seconda (22-20) e Daalderop a muro conquista il set ball: chiude Karakurt con una gran diagonale, sul 25-22. Firenze riparte con Sylves in sestetto e dopo il prmo spunto azzurro (7-5, fast di Washington) sono le toscane a invertire il trend, sorpassando con Van Gestel (8-9) e allungando con l’errore in attacco di Washington prima (8-11) e l’ace di Sorokaite poi (15-18). Karakurt alza il ritmo di Novara e sfrutta due gran difese con il maniout del 17-18, Daalderop pareggia a rete (18-18) e Washington trova due volte il sorpasso, mettendo a terra la palla del 19-18 e poi quella del 21-20. Bosetti è impeccabile (22-21, poi 23-22), Karakurt “stoppa” Sorokaite (24-22) e Hancock trova l’ace del 25-22 che vale il 2-0. Sulle ali dell’entusiasmo e sfruttando la vena in battuta di Karakurt (ace, 7-3) Novara prova a fare subito il vuoto, Nwakalor a muro accorcia (7-5) ma Hancock firma il nuovo break azzurro (11-7). Firenze si affida a Sylves (fast, 13-10) e Nwakalor (13-11), Knollema trova il pareggio a quota 14 ma un ace di Washington e un attacco a segno di Chirichella rilanciano le azzurre sul 19-16. Novara non rallenta più: Karakurt avvicina il traguardo (23-19) e Washington in primo tempo sigilla l’incontro sul 25-19. Stefano Lavarini (allenatore Igor Gorgonzola Novara): “E’ stato molto importante chiudere bene il secondo set, perché ci siamo tolti da una situazione complicata e anche perché ci ha dato la possibilità di entrare poi più serene e sicure nel set successivo. Stavamo commettendo errori che ci potevano mettere in difficoltà ed eravamo calate in attacco e in quel frangente riuscire a reagire e a rientrare in carreggiata è stato cruciale. E’ una bella vittoria, soprattutto perché siamo stati bravi a gestire il match”. Ebrar Karakurt (opposto Igor Gorgonzola Novara): “E’ stato bellissimo vincere e soprattutto farlo davanti ai nostri tifosi, sono felice per la vittoria piena e ancor più sono riconoscente al pubblico che è venuto a sostenerci. Firenze è una bella squadra, ha lavorato bene ma noi abbiamo a nostra volta lottato molto e siamo riuscite a uscire da momenti difficili aiutandoci l’un l’altra, dimostrando di avere già un bello spirito di squadra”.

Igor Gorgonzola Novara – Il Bisonte Firenze 3-0 (25-22, 25-22, 25-19)

Igor Gorgonzola Novara: Imperiali (L) ne, Herbots ne, Rosamaria, Battistoni, Fersino (L), Bosetti 7, Chirichella 9, Hancock 3, Bonifacio ne, Washington 10, Costantini ne, D’Odorico, Daalderop 14, Karakurt 19. All. Lavarini.

Il Bisonte Firenze: Sorokaite 7, Sylves 3, Cambi 4, Bonciani, Van Gestel 4, Panetoni (L), Knollema 3, Belien 7, Enweonwu 1, Graziani 1, Golfieri ne, Nwakalor 15, Lapini ne, Diagne (L) ne. All. Bellano.

MVP Ebrar Karakurt.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Sport

Martedì, 26 Ottobre 2021
Serie D, vincono Cestistica e Vega
Martedì, 26 Ottobre 2021
I risultati del Morissolo Vertical
Martedì, 26 Ottobre 2021
Feriolo, c'è Pissardo!
Martedì, 26 Ottobre 2021
Alice Piana vince a Ghemme
Martedì, 26 Ottobre 2021
Le pagelle della Paffoni contro Livorno

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa