logo1

Conegliano passeggia su una Igor davvero brutta…

Gara inguardabile di una Igor Gorgonzola Novara sconfitta malamente per 3-0 in gara 1 di finale scudetto; la Imoco Conegliano maramaldeggia e si prende il vantaggio nella serie che adesso vedrà due gare in terra veneta, ci vorrà assolutamente un Igor differente…

igor champions lodz

 

Una battuta abbastanza scontata, un attacco falloso con tanti, troppi errori, una fase muro difesa non positiva, insomma una partita davvero negativa. Ecco spiegata la sconfitta, netta, brutta, della Igor Gorgonzola Novara in gara 1 delle fionali scudetto. Davanti ad un pubblico strabordante Conegliano ha maramaldeggiato ed ha vinto 3-0 in poco più di un’or di partita: parziali netti 15-25 20-25 15-25. Partiamo dal presupposto che la Imoco, come era atteso, si è presentata a Novara facendo la voce grossa, forse anche leggermente da favorita in questa serie ma la gara della Igor è stata davvero inattesa, limitata, in balia delle venete. Fumosa la regia di Carlini, ancora sostituita da camera, poco efficace Egonu nonostante i suoi 14 punti, impalpabile la Plak, male i centri, a sprazi Baersch. Per contro tra le file della Imoco ha girato tutto a mille. Dunque la serie prende subito la strada di Conegliano, sabato in gara 2 al Pala Verde di Villorba Sylla e compagne vorranno ipotecare lo scudetto e per tener viva la serie servirà un’altra Novara, ci sarà un’altra Igor, lo sa l'ambiente e lo sanno anche le avversarie…

GT

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa