logo1

Volley CSI: i risultati, titolo Vco Under 14 a Gravellona…

volley pallaMinivolley a Omegna nel torneo dedicato a Gianni Rodari al quale hanno partecipato 153 mini pallavolisti, nel torneo open femminile continua a guidare la classifica CSI Baveno ma Villa e Domo di comportano bene, applausi alla Under 14 di Sprint Gravellona che si prende il titolo provinciale..

Tanti bimbi festanti ad Omegna per l’ottava tappa del circuito di Minivolley che si è tenuta domenica al Forum del Parco Rodari con organizzazione di Omegna Pallavolo, torneo che ha ricordato proprio una figura cardine della letteratura italiana come Gianni Rodari, omegnese di nascita. Con questo appuntamento apriamo il resoconto settimanale di volley CSI. Hanno giocato 153 ragazzini suddivisi in 46 squadre in rappresentanza di nove società, ovvero Koala Fontaneto, Herculaneum, CSI Baveno, Auxilium Villa, ASD Stresiana, Area Libera Invorio, San Giorgio Pallavolo, Koala Fontaneto, Volley Varallo e Omegna Pallavolo. Prossima tappa giovedì 25 aprile al PalaRaccagni di Domodossola con organizzazione 2mila8volley. Veniamo al torneo open femminile novarese con CSI Baveno che ha vinto 3-0 il match casalingo contro GMS Cameriano, gara a senso unico coi set sul 25-5, 25-12, 25-14, Lumellognese ha vinto 3-0 a Fontaneto e le ragazze di Cazzini mantengono un punto di vantaggio in graduatoria. Auxilium Villa resta terza dopo il 3-2 ottenuto in casa di Volley San Giuseppe Novara mentre 2Mila8 Domodossola ha perso al quinto set in casa di Trino Vercellese. Veniamo ai tornei locali con le capoliste dei tanti campionati organizzati: in Under 12 guida Rosaltiora Piedimulera con un punto su Verbania, in Under 13 domina Vega Occhiali Rosaltiora bianca, nel torneo Allieve Primaverile c’è in testa il tandem Vogognese-Rosaltiora Piedimulera con quest’ultima che però ha una partita in meno, nel torneo juniores in testa Sprint Gravellona e nel top junior primaverile va registrato il dominio del 2Mila8 Domodossola di coach Marco Chiabotti. Si è chiuso il campionato Under 14: Sprint Gravellona ha battuto 3-0 Mamy Volley Cannobio in trasferta, parziali 17-25, 19-25, 20-25 e con 44 punti conquista il successo in campionato oltre alla qualificazione diretta ai regionali, secondo posto per Area Libera Invorio con 41 punti che dunque accede alla fase piemontese, irraggiungibile per Vega Occhiali Rosaltiora Piedimulera che deve ancor giocare il proprio ultimo match e chiuderà terza. Per il club biancorosso del presidente Fabio Giulini si tratta del secondo titolo provinciale della stagione dopo quello ottenuto nel torneo Allieve, non male…

GT

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa