logo1

Altiora non fare scherzi…..

altiora 2018 2019Momento difficile per Pallavolo Altiora che si trova a pari punti con ultima e penultima in Serie C, lo spazio per evitare la retrocessione diretta c’è ancora, Calcaterra pronto a ridisegnare il sestetto base con Grandolini Libero e Liera attaccante ma serve anche cacciare via il senso di sfiducia serpeggia…

Obiettivamente è un momento difficile, un momento di ‘crisi’ se si vuole abusare di questa parola, per Pallavolo Altiora, che nelle ultime giornate ha perso parecchi punti. La squadra di Marco Calcaterra sta faticando e la classifica adesso si è fatta difficile: non tanto per i 10 punti, quanto perché è pari merito con Scuola Pallavolo Biellese, penultima e con Volley Langhe ultima, con il primo posto disponibile per la salvezza diretta lontano tre punti. Tante le attenuanti; un gruppo decisamente rinnovato, un allenatore nuovo, seppur di enorme esperienza, tanti giovani e qualche ‘scommessa’. Il peccato sta nel fatto che sino a poche giornate or sono la formazione lacuale era in zone di classifica più tranquille mentre ora si trova a guardare in faccia il baratro. Lo spazio c’è per rimediare, in particolare Marco Calcaterra proverà a sparigliare il sestetto con l’inserimento di Chicco Liera, lo spostamento di Andrea Grandolini quale libero, spot nel quale aveva fatto bene nella scorsa annata, con l’utilizzo di Colangelo e Traversi al centro. Non bisognerà più sbagliare gli scontri diretti e perché no provare a giocare qualche colpo gobbo anche in match ritenuti sulla carta difficili. Una cosa ci sentiamo di dirla, se davvero, come si legge nel classico comunicato stampa settimanale, c’è sfiducia nel gruppo, questa va rispedita al mittente: testa alta, voglia di fare, concentrazione su questo finale di stagione per prendersi almeno la post season e mantenere una Serie C decisamente importante per tutto il movimento… Forza!

GT

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa