logo1

Palzola Pavic Romagnano: si comincia…

palzolapavic allenamentiIniziate le sessioni di allenamento per Palzola Pavic Romagnano che ha rinnovato molto il roster in vista della prossima stagione di B2, ed è guidata dal greco Kostantinos Papadopulos assistito da Matteo Marucco: “Lavoriamo e speriamo che i risultati rispecchino il nostro impegno”, le parole del coach.

Iniziati, nella serata di mercoledì 29 agosto alla palestra di via Vecchia a Borgomanero, gli allenamenti in vista del campionato di B2 del Palzola Pavic Romagnano.   Sotto   la   guida   del   nuovo   allenatore   Kostantinos Papadopoulos il team è tornato a respirare l’aria del “parquet” : qualche volto nuovo ma il roster non è ancora ultimato, e diverse partenze. Hanno lasciato Romagnano: le “bande” Ndoci per la Futura Busto Arsizio e Volpi Spagnolini per il Team Volley Novara. Sempre a Novara sono approdate la centrale Quaglino e la palleggiatrice Larossa; l’altra centrale Fornara, con l’allenatore Adami, è dislocata a Gorla. Sono aggregati alla rosa Ferraris, Gallina e Lanzoni che giocheranno in serie C a San Maurizio. Lo staff tecnico si compone oltre che di Papadopoulos del vice allenatore Matteo Marucco, con Maurizio Pagani e Beppe Saglietti aiuto allenatori. Manuel Marigliano sarà ‘scout man’. “Sono soddisfatto - ha dichiarato al termine dell’allenamento Papadopoulos – dell’ambiente che ho trovato a Romagnano Sesia; ci sono le condizioni per lavorare bene ed essere soddisfatti del proprio lavoro”.  Ha poi continuato: “Ci attendono due settimane con doppi allenamenti giornalieri, al mattino e al pomeriggio e poi, in vista della prima di campionato il 13 ottobre in casa con Vivi Volley Induno, giorni di grande lavoro”. Gli obiettivi? “Per ora – chiude il tecnico – lavoriamo, poi speriamo che il risultato rispecchi il nostro lavoro”.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Sport

Martedì, 25 Febbraio 2020
Serie D ferma
Martedì, 25 Febbraio 2020
Vasyl re di Misano

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa