logo1

Valentina Boschi saluta il volley indoor

valentina boschiValentina Boschi, capitano di Vega Occhiali Rosaltiora, a Verbania da cinque stagioni dopo aver giocato a Omegna, Ornavasso e Gravellona ha deciso di mettere fine alla carriera pallavolistica indoor per motivazioni professionali. Il grazie del club per i suoi anni lacuali.

La capitana di Vega Occhiali Rosaltiora Valentina Boschi ha ufficializzato di voler lasciare l’attività pallavolistica indoor invernale, per lei motivazioni di lavoro. Una scelta che era nell’aria che la giocatrice ha preso dopo tanto rifletterci. In carriera ha vestito tra le altre le casacche di Omegna, Ornavasso, Gravellona e Rosaltiora vincendo un torneo di 1^ divisione con le biancorosse e la recente Serie D proprio con Verbania. Di seguito il comunicato stampa diramato dal club verbanese. <Valentina Boschi, palleggiatrice e capitana di Vega Occhiali Rosaltiora da cinque campionati ha comunicato oggi alla società la sua volontà di mettere fine alla carriera pallavolistica indoor. La causa di questa scelta la professione da ‘tecnica di radiologia’ che svolge ad Alessandria. Nella scorsa stagione la capitana della formazione che ha dominato il campionato di Serie D ha viaggiato da Alessandria a Verbania per le sedute di allenamento dimostrando passione ed attaccamento alla maglia ma per la stagione prossima dopo certamente tanta e tanta riflessione la scelta di dire basta e di dare, anche giustamente, spazio al lavoro. Tutta la dirigenza di Vega Occhiali Rosaltiora, con in testa il presidente Carlo Zanoli, non può dunque fare altro che ringraziare di tutto cuore Valentina per tutte le energie che ha voluto donare ai colori del sodalizio, con la soddisfazione di aver chiuso insieme in maniera vincente la sua avventura tra reti e ginocchiere. A lei il più caloroso augurio di buona fortuna per ottenere nella vita le soddisfazioni arrivate dal volley>.  

Comunicato stampa

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa