logo1

Addio Silvio Gria, il ‘Conte’ del rally e della corsa…

E’ mancato questa mattina Silvio Gria, figura popolare nel mondo dei rally con cinque vittoria nel Rally Valli Ossolane insieme a Canella ma anche ottimo atleta di corsa in montagna, il ricordo di un uomo che aveva il sorriso stampato sulle labbra in ogni attimo…

E’ scomparso questa mattina Silvio Gria, aveva 56 anni. Volto noto del mondo dei rally ed anche della corsa in montagna del nostro territorio. Una persona di cui era difficile non essere amico, una persona con cui il feeling scattava subito, tra una battuta ed un sorriso, tra una intervista ed una ospitata in TV. Nell’ambiente rallystico Silvio è stato navigatore vincente, con quelle cinque perle incastonate nella storia del Rally Valli Ossolane, vinto e comunque onorato decine e decine di volte con Massimo Canella alla guida. Lasciato poi il sedile di destra nell’abitacolo ecco la passione per la corsa in montagna, con ottimi risultati, sempre con quello stile quasi goliardico che conquistava chiunque, per uno che lo sport lo ha interpretato sempre come un impegno, certo, ma anche e soprattutto con la voglia di divertirsi, come ci ha dimostrato in una giornata nefasta di un rally, quando ai microfoni ci disse che era meglio prendersi tutti un pochino meno sul serio, che comunque dopo la domenica di gara si sarebbe tornati al proprio lavoro. E come dimenticare i suoi colpi di simpatia? Il soprannome di ‘Conte’ che tutti gli riconoscevano, l’adesivo di Schreck al fianco del suo nome sulla macchina da corsa, entrambi con la riconoscibile ‘crapa pelata’, oppure i post facebook con estemporanee previsioni del tempo dal ‘Principato di Feriolo’ che si chiudevano con la ormai mitica frase ‘Dato che ul temp fa me a ga voja alegar a tuch’, dato che il tempo fa come vuole, state tutti allegri. Ed i tanti selfie scattati con amici ed anche con noi cronisti che ha sempre ritenuto altrettanto amici alla fine delle competizioni podistiche. Per questi ed altri bei momenti le persone che hanno conosciuto Silvio Gria lo ricorderanno con un sorriso, come lui ha chiesto nei suoi lasciti, cercando di impegnarsi nella ardua impresa di trattenere una lacrima che inevitabilmente vuole scendere. I funerali si terranno mercoledì alle 15.00 a Feriolo. Ciao Conte Gria, la tua vita è stata una corsa ed oggi che tutti ti piangono con un sorriso siamo convinti che tu l’abbia vinta… ah facci sapere che tempo fa lassù, buon riposo…     

Foto profilo facebook by Sorrenti

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa