logo1

Come sarà il Valli 2021? Proviamo ad indovinare…

Una PS al Lusentino, partenza dal parco assistenza di Santa Maria Maggiore ed arrivo a Malesco, validità regionale e poi? Proviamo, ragionando, ad indovinare quale potrebbe essere iol tracciato per intero del 57° Rally Valli Ossolane del 24 e 25 aprile 2021….

Al di là di cosa potrebbe succedere si avvicina il Rally Valli Ossolane 2021, il 57° della serie, il primo che si correrà in aprile, il 24 e 25, dopo lo scorso innevato ed invernale e dopo tante e tante edizioni in piena estate. Peppe Zagami e gli organizzatori di New Turbomark hanno già svelato parecchio del prossimo Valli, come, per esempio che avrà validità nazionale, che la partenza avverrà al parco assistenza di Santa Maria Maggiore e che conclusione e premiazione avverrà a Malesco. Sopratutto però è già stato svelato il tracciato di una prova speciale, come quella denominata ‘Domobianca365’, ovvero i 10 km spettacolari che da Domo portano al Lusentino e che il Valli non affrontava dal 1979. “Non è stato per niente facile organizzare edizione 2020 e non lo sarà nemmeno per quella imminente in quanto già da oltre un anno abbiamo delle idee da proporre per questo territorio che sono state strozzate dalle normative legate al Coronavirus –ha detto patron Zagami della scuderia New Turbomark- ora proviamo a ripartire inserendo questa prova speciale non inedita però mancante da otto lustri nell'attesa che il Valli possa essere celebrato con un chilometraggio degno del suo blasone. Dunque come nel 2020 chilometraggio ridotto, proviamo ad anticipare quello che sarà per intero il percorso del Valli. E’ ipotizzabile che la speciale di Domobianca possa essere quella del sabato, un pochino come sarebbe successo nel 2020 con San Domenico, fin qui dubbi parrebbero essercene pochi ma la domenica come sarebbe? Difficile, pensiamo noi, che non si possa affrontare una delle speciali classiche della corsa; difficile sia Montecrestese, probabile sia la Crodo Mozzio coi suoi 9.5 km, ipotizzando un classico doppio passaggio, come spesso è avvenuto si arriva a 19 km, unendone una decina del precedente Lusentino sarebbero 29 km. Ci vogliono quindi ancora il doppio dei km di speciale per arrivare alla sessantina e questo fa pensare alla Cannobina, nella sua versione di oltre 10 km, ovviamente con due passaggi che peraltro, si spiffera, potrebbero anche vedere una novità interessante; una Cannobina divisa in due? Una Cannobina al contrario?. Le prove, ragionando, dovrebbero essere queste: Abbiamo indovinato? Sapremo presto…

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa