logo1

Tour del Monscera, i risultati dell'edizione 2020

Non ha tradito le attese la 37^ edizione del Tour del Monscera, disputatosi domenica 23 febbraio e organizzato dallo Sci Club Bognanco

Centosett gli iscritti che si sono cimentati su uno spettacolare percorso che ha dovuto però essere modificato all’ultimo momento dall’organizzazione a causa di un importante rialzo termico: alle 6 del mattino agli oltre 1.600 metri dell’Alpe San Bernardo c’erano ben 8 gradi.

La macchina organizzativa si è però messa subito in moto e la gara si è svolta secondo programma. Particolarmente avvincenti gli arrivi: in campo maschile il primo posto è andato a William Boffelli dell’Under Up Ski Team, pochi decimi davanti a Matteo Eydallin del Centro Sportivo Esercito. Eydallin era al comando, ma ha avuto problemi, a causa del caldo, con le pelli; Boffelli l’ha raggiunto, ha prestato ad Eydallin le sue pelli di scorta e insieme sono scesi verso l’arrivo, dove Eydallin ha poi sportivamente lasciato il successo a Boffelli.

Terza posizione per Valentino Bacca del Brenta Ski Team. Primo tra gli atleti del VCO Mauro Stoppini del Valle Anzasca, settimo assoluto; dietro di lui Alessio Minoletti dell’Ossola Ski Team.

Anche tra le donne l’arrivo è stato in volata, con vittoria divisa tra Giulia Compagnoni del Centro Sportivo Esercito e Katia Tomatis dello Sci Club Tre Rifugi, giunte insieme sul traguardo; Tomatis, dopo essere arrivata a Bognanco all’una di notte di domenica, subito dopo la gara è ritornata a Cuneo per passare il carnevale con la figlia.

Terzo posto per Tatiana Locatelli del Corrado Gex; da sottolineare anche il quarto posto di Chiara Iulita, dello Sci Club Bognanco, e il quinto di Alice Ferraris dell’Ossola Ski Team.

Nella categoria Master Femminile vittoria per Claudia Titolo dello Sci Club Valdigne, davanti a Stefania Valsecchi dello Associazione Sportiva Premana.

In campo maschile il primo Master è stato Christof Niederwieser dello Skialprace; seconda posizione per il portacolori del Brenta Team Ivan Antiga, mentre terzo è giunto Matteo Giglio dello Sci Club Drink. Da sottolineare, sempre nella categoria Master, il sesto e il settimo posto di due atleti dello Sci Club Bognanco, rispettivamente Marco Tosi e Paolo Sartore.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa