logo1

Tutti in sella a Fomarco in Ferragosto un pochino piovoso…

Bella edizione del Ferragosto in Sella a Fomarco: successi per Finn tra gli allievi, Acuti, Cassata e Brillante tra le donne esordienti ed allieve, per Cerame e Brustia tra gli esordienti. Presenti Gilberto Simoni e la soubrette Justine Mattera…

Classico Ferragosto in sella a Fomarco oggi organizzato dal Pedale Ossolano, Come sempre tra gare ed una grande partecipazione. Dapprima il 13°Memoroal Maurizio Bertolini per allievi di 76.6 km. Corsa che si è decisa sul primo passaggio lungo la salita di Fomarco quando è scattato Mark Lorenzo Finn dell’Arma di Taggia, che ha resistito al ritorno dei primi inseguitori sua nella discesa tecnica verso Pieve, sia nel secondo passaggio. E’ lui il vincitore in 1.57’45’’, media 39.032, secondo è Leo Piacentini del Cassano Magnago e terzo il campione regionale Roberto Capello, quarto il figlio d’arte Enrico Simoni del Montecorona. Nel pomeriggio il 6°Trofeo Donini Logistica donne allieve ed esordienti. Prima assoluta è la esordiente secondo anno Maria Acuti (Valcar Travel&Service) in 1.14’05’’ alla media oraria di 33.284. La classifica della categoria vede al secondo posto Elisa Giangrasso (Orange Bike) e Ilaria Gritti (Valcar Travel&Service) terza dopo una lunga fuga. Tra le primo anno successo per Vivienne Cassata (Busto Garolfo), figlia della cantante e showgirls televisiva Justine Mattera, presente all’arrivo come anche il vincitore di due Giri d’Italia Gilberto Simoni. Quarta Anna Longo Borghini e sesta Marta Della Vedova, entrambe del Pedale, entrambe figlie d’arte). Prima allieve è risultata Lucia Romeo Brillante (Valcar Travel&Service) davanti alla compagna Giulia Zambelli ed a Angelica Coluccini (Team Fanelli), Infine il 48°Trofeo Circolo Arci Fomarco, corso sotto la pioggia, con l’arrivo sotto il temporale. Gara caratterizzata da una fuga a due con grandi protagonisti Nicola Cerame della Castellettese e Daniele Muratore del Bordighera. I due prendono un vantaggio di due primi sul gruppo e decidono la corsa in salita, dove Cerame stacca subito il compagno di sortita e vince in 1.02’12’’, media 34.630 kmh. Muratore è secondo. Completa la classifica del secondo anno Martino Cescato del Costamasnaga. Tra i primo anno successo per Samuele Brustia della Young Bikers Balmamion), secondo Marco Canziani della Butese e ottimo terzo Edoardo Ietta del Pedale Ossolano che piazza anche un decima posizione Davide Fighetti.  

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa