logo1

Ufficiale: Androni Sidermec al Giro d’Italia.

La Androni Giocattoli Sidermec correrà il Giro d’Italia, lo hanno ufficializzato gli organizzatori che hanno dato alla formazione che vede Cheula tra i DS la wild card dopo la rinuncia della Vini Zabù, invischiata nel caso della positività di De Bonis.

Con un comunicato gli organizzatori del Giro d’Italia hanno ufficializzato di aver consegnato alla Androni Giocattoli Sidermec, che vede in Giampaolo Cheula uno dei DS, la wild card per partecipare alla corsa rosa. <A seguito della rinuncia della Vini Zabù a partecipare al Giro d’Italia  RCS Sport comunica che una delle tre wild card viene assegnata all’Androni Giocattoli Sidermec>. Così gli organizzatori stessi. I fatti sono noti; dopo la positività all'EPO di Matteo De Bonis la formazione di Scinto e Citracca rischia 45 giorni di sospensione essendo questa la seconda positività di un atleta in un periodo recente. Le indagini sono in corso e la compagine toscana ha scelto di rinunciare alla Corsa Rosa, alla quale era stata invitata, peraltro non senza polemica. Nella Vini zabù corre anche l’ornavassese Andrea Bartolozzi, che non avrebbe fatto il Giro. Gli organizzatori hanno scelto dunque la Androni, formazione italiana, che ha avuto la meglio sulla francese Arkea Samsik e sulla italo russa Gazprom Colnago.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa