logo1

Via alla stagione della Androni Giocattoli Sidermec con Cheula…

Inizia la stagione di Giampaolo Cheula con la Androni Giocattoli Sidermec, inizia domani infatti la Vuelta al Tachira, classico esordio per la formazione del GM Gianni Savio in Venezuela, prende il via  con la prima di otto tappe…

Manca un giorno al debutto stagionale dell’Androni Giocattoli Sidermec che ieri ha raggiunto il Venezuela in vista della Vuelta al Tachira (il via domani con la Lobatera-El Vigia di 131,9 chilometri; la conclusione il 24 gennaio dopo otto tappe). A San Cristobal è arrivato il gruppo italiano con il team manager Gianni Savio, il direttore sportivo Gianpaolo Cheula, il meccanico Donato Pucciarelli e i corridori Filippo Tagliani e Matteo Malucelli. Dalla Colombia si sono uniti a loro gli altri quattro corridori che disputeranno la corsa: Simon Pellaud, Daniel Munoz, Santiago Umba e Jhonatan Restrepo. All’ultimo era arrivato purtroppo il forfait di Cepeda, risultato positivo al Covid. Il posto del corridore ecuadoriano lo ha preso Tagliani. Infine una nota curiosa. Alla corsa sudamericana (Uci 2.2) Gianni Savio, al suo arrivo naturalmente richiestissimo dai media locali, ritroverà anche Josè Rujano. Il 38enne corridore venezuelano, che corre per una squadra del posto nelle cui file milita anche il figlio 19enne, nel 2005 sotto la direzione di Savio nell’allora Colombia Selle Italia ottenne il terzo posto al Giro d’Italia e pochi anni dopo vinse il Circuito di Pieve Vergonte, organizzato dal Cheula Fans Club.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa