logo1

Giro Rosa: cronosquadre alla Canyon Sram, sesta la Trek Segafredo, Elisa in azzurro...

giroRosa elisa castellaniaIl Giro Rosa è iniziato con la cronosquadre da Cassano Spinola a Castellania, successo per la Canyon Sram con Katarzina Niewidoma prima maglia rosa, Elisa Longo Borghini e la Trek Segafredo al sesto posto, per l’ornavassese la maglia di miglior italiana…

Subito distacchi interessanti nella prima cronometro a squadre del Giro Rosa iniziato con la frazione da Cassano Spinola a Castellania (18 km), a ricordo di Fausto Coppi. Il successo è andato alla Canyon Sram che ha vinto in 31’41’’, secondo posto per Bigla Cycling Team a 24’’, terza piazza per la CCC di Marianne Vos a 43’’, quarta la Mitchelton Scott di Annemiek Van Vleuten a 53 secondi poi la Boels Dolmans di Anna Van Der Breggen a 1’04’’, sesto posto per la Trek Segafredo di Elisa Longo Borghini che ha chiuso in 32’48 a oltre un minuto di ritardo. Ma prima maglia rosa del Giro va alla polacca Katarzina Niewiadoma. Elisa Longo Borghini veste però la casacca azzurra di miglior italiana in classifica. Domani prima frazione in linea con partenza ed arrivo a Viù nel torinese per 78.3 km. Dopo la partenza subito il Colle del Lys poi una frazione che sale dolcemente al traguardo attraverso le Valli di Lanzo. Possibile lo sprint ma magari scontato.

GT

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa