logo1

Inizia un nuovo corso a Domo: Mellano a capo di una squadra giovane e ossolana

juventus domo zariani mellano

Dopo l'amaro epilogo dello scorso anno, la Juventus Domo, presieduta da Marisa Zariani, si prepara ad una stagione in Eccellenza in cui l'obiettivo sarà la salvezza

 

Marco Mellano è stato presentato ufficialmente ieri sera in Piazza Mercato a Domodossola. L'ex tecnico del Santhià e degli Orizzonti United è il nuovo allenatore della Juventus Domo, dopo la decisione di Daniele Massoni di non accettare l'incarico. La prossima stagione sarà quella della ripartenza per i granata ossolani, dopo il tragico epilogo della scorsa annata. Da un biellese, Lucio Brando, ad un altro Marco Mellano. "Ho visto un gruppo dirigente voglioso e determinato - ha detto -. Nei prossimi giorni parleremo e valuteremo i diversi ragazzi ossolani. Vogliamo dare spazio ai giovani e agli ossolani". Molto carica anche il nuovo presidente della Juventus Domo, Marisa Zariani. "Ringrazio Fabio Scesa per quello che ha fatto negli ultimi anni - ha precisato -. Ho accettato volentieri di ricoprire di nuovo l'incarico. Il budget rispetto alle scorse stagioni sarà ridotto. Punteremo a salvarci, puntando sul nostro settore giovanile. La punta del nostro iceberg sarà Marco Mellano, al quale ci affidiamo". 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa