logo1

Stangata Pastorelli, l'Omegna non ci sta

Squalifica di 14 giornate a Pastorelli, la reazione dell'Omegna

L’Omegna calcio 1906 apprende con stupore e dispiacere la decisione del Giudice Sportivo del Comitato Regionale della Figc in merito alla squalifica di 14 giornate inflitta al nostro calciatore Morris Pastorelli. Una sanzione assolutamente pesante per un normale fallo di gioco, al quale peraltro è seguita una reazione istintiva per la quale il calciatore sarà sanzionato dalla società. Ciò non toglie che una squalifica così lunga - in pratica mezzo campionato - ci sembra spropositata e, nello scusarci con il direttore di gara e con gli avversari per quanto avvenuto, annunciamo un ricorso per ottenere una corposa riduzione della pena. L’Omegna calcio nella sua lunga storia non ha mai subito un provvedimento tanto pesante per un suo tesserato e lo stesso Pastorelli si è sempre distinto per correttezza ed educazione, valori trasmessi dalla nostra società e riconosciuti ovunque. Per questo motivo ci siamo rivolti a un professionista di alto livello come l’Avv. Cesare Di Cintio per presentare ricorso agli organi competenti.
Precisazione: l’Omegna calcio sarà seguita dalla Dcf Sport Legal dell’avvocato Di Cintio

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa