logo1

Paffoni battuta da Montecatini

perez paffoni

Cede nel finale al Pala Terme di Montecatini la Paffoni, alla terza sconfitta di fila in trasferta dopo quelle di Empoli e Firenze. Omegna recrimina perchè avrebbe anche potuto vincere la partita

La Paffoni perde partita e primato al PalaTerme di Montecatini.Il match si chiude 73-68 per la squadra di Campanella, che la spunta solo nel finale. Omegna gioca un ottimo primo tempo, chiuso avanti di 6 con un Sebastiano Bianchi immarcabile, autore di 14 punti con il 90% al tiro. La Fulgor scappa anche a più 10 ad inizio terzo quarto, ma Meini e Circosta fanno pentole e coperchi e la Gioiellerie Fabiani si porta avanti, segnandno ben 26 punti nel terzo parziale. Montecatini schizza a piu' 8 a 2' dalla sirena, Omegna reagisce ed avrebbe dalla lunetta anche la possibilità di agganciare gli avversari, ma Arrigoni fa 2/3 mentre i padroni di casa sono perfetti sul successivo fallo sistematico.

"Peccato, non abbiamo difeso bene nel secondo tempo e per noi è una cosa inusuale. Ma è in attacco che abbiamo perso la partita, sbagliando tanti tiri aperti. In trasferta è un periodo che facciamo fatica nel trovare il fondo della retina: ora ci buttiamo nella Coppa Italia, con la speranza di recuperare qualcuno - le parole di Ghizzinardi.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa