logo1

Boxe Verbania super con Talla e Campanella

La Boxe Verbania protagonista di ottimi risultati con i successi di Campanella e Talla

Dinamite” Campanella è autore di tre riprese di “fuoco” contro un esperto ISSARA Riccardo della A.s.d. Fitness Barge. Il nostro pugile, fin dal primo “gong” non si fa intimidire dalle caratteristiche fisiche del suo avversario, dotato di un allungo maggiore, infatti decide di impostare un match sul pressing, tagliando il ring con azioni ben assestate alla media corte distanza. Gaetano, ascolta e mette in luce tutti i consigli dettati dal suo angolo e si aggiudica una netta vittoria ai punti con verdetto unanime.

Talla, ad oggi imbattuto in 6 incontri disputati e dotato di un fulmineo colpo risolutore, sale sul ring contro un coriaceo Salvatore FERRARO della Baroni di Torino, benché la prima ripresa vede entrambi i fighter ricevere un richiamo dall’ufficiale di gara per alcune scorrettezze da ambo le parti e nonostante il cospicuo pubblico tutto a favore di FERRARO, il nostro Stephane a soli 40 secondi dell’inizio del 2° round sferra un fulmino diretto sinistro al mento che piega le gambe del suo avversario e decreta un’altra vittoria per KO.

Le eccelse prestazioni dei pugili di Boxe Verbania, determinano a malincuore i ritiro di tutti gli avversari nelle loro rispettive categorie, per tanto Campanella e Talla si aggiudicano il podio al primo appuntamento regionale, nella categorie élite 60 e 75 kg.

“Sono contento per i miei ragazzi, sia Gaetano che Stephane, sono due bravi ragazzi e che fanno sacrifici enormi per esser presenti in palestra, lavorano entrambi e riuscire ad avere i giorni liberi per combattere non è facile. Hanno fatto due grandi match, ma la strada è lunga e bisogna lavorare sodo per mantenere il trend positivo. Abbiamo un buon vivaio” spiega il Maestro Benemerito Andrea Zucco” la nuova palestra ci consente di lavorare potendo usufruire di maggiore spazio, si inizia a vedere un buon riscontro tra la gente, benché non siamo più a Verbania. Certamente il tempo i sacrifici messi in atto dai ragazzi daranno altre soddisfazioni. Il settore giovanile è il nostro fiore all’occhiello, i piccoli in palestra giocano, si divertano e socializzano con il ring, ora dobbiamo impegnarci con il settore agonistico e supportare Ivan per la grande impresa il 22 aprile al palazzetto dello sport di Verbania.

 

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa