logo1

Possaccio vince e mette nel mirino La Rinascita

Possaccio vince e riavvicina la vetta, che ora dista solamente un punto: decisiva sarà la sfida diretta con La Rinascita, con Sant'Angelo terzo incomodo

 possaccio

Questi i risultati dell’8a giornata, prima del girone di ritorno e penultima data agonistica dell’anno. IMPRESA EDILE PICCIRILLO-GIALLETTI 7 a 1; L'AQUILA-EDERA MARSALA 2 a 6;

POSSACCIO-FAMILIARE TAGLIUNO 6 a 2; SANT’ANGELO MONTEGRILLO-RINASCITA 4 a 4.

 

Per certi versi conta forse anche più della vittoria dei verbanesi, il pareggio che Sant’Angelo ha imposto alla prima della classe Rinascita, che a un certo punto perdeva 4 a 2. Ora come vediamo subito, la classifica dice: Rinascita 19, Possaccio 18, Sant’Angelo 16. Le altre sono staccate. Assume probabilmente i contorni dell’adesso o mai più la sfida, fuori casa, da parte del Possaccio contro la Rinascita, in data 18 gennaio. Prima di allora il team guidato dal D.S. Antonio Riva dovrà però evitare passi falsi sia nell’ultima data del 2019, sabato 14 dicembre fuori casa contro l’ultima della classe, la Gialletti, sia sabato 11 gennaio in casa contro l’Edera Marsala, squadra questa da non sottovalutare.

 

Nella sfida interna contro la Familiare Tagliuno, di cui vediamo le immagini, ancora una volta è stata lenta la carburazione: all’intervallo la gara era sul 2 a 2, per effetto della vittoria di misura (8 a 7) del trio Signorini-Paone-Campisi contro Cappa, Barilani e Bergamelli, della susseguente sconfitta dello stesso Nando Paone da secondo singolarista contro Walter Barilani (6 a 8), mentre Max Chiappella faceva pari a sua volta contro il forte Ceresoli perdendo il primo set (5 a 8) ma vincendo di netto il secondo per 8 a 0.

 

Alla ripresa del gioco inedite le coppie schierate a sorpesa dai verbanesi. Le scelte però hanno funzionato: Signorini e Paone hanno battuto Lorenzi e Bergamelli, prima 8 a 7 e poi 8 a 1, mentre l’ottimo Roberto Turuani, puntista con Chiappella al tiro, ha trascinato la coppia contro Ceresoli e Barilani, dapprima con un secco 8 a 1 e subito dopo con un buon 8 a 4. Finale: 6 a 2 per i locali, evidente anche la disparità dei punti ottenuti nel corso del match: 59 a 36.

 

Nel Trofeo Fisco a Possaccio hanno vinto Pierluigi Zarini e Giovanni Rama davanti a Walter Fantoli e Sergio Romuzzi. Domenica sempre a Possaccio la 2^Edizione della Gara dei Babbi Natale: in campo i bambini della Scuola Bocce, nel pomeriggio sarà presente Babbo Natale: regali per tutt, poi Pandoro e Panettone per festeggiare insieme.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa