logo1

Boxe Verbania sempre ai vertici con

boxevbrusso

I Leoni del Team SoloPerNumeriUno, siglano altre due importanti vittorie. GARZOLI Riccardo anni 18 e Alexandr TOPORKOV anni 16, entrambi nella categoria Youth sono i neo campioni regionali 2019 pesi 75 kg e 60 kg, grazie a due convincenti vittorie ai campionati regionali svolte a Paesana(CN)

Riccardo una finale difficile con un ostico pugile di casa della Fitness Barge di Cuneo, società organizzatrice del Torneo; benché un avvio in sordina verosimilmente determinato da una lunga assenza dal ring, nel secondo e terzo round, il nostro pugile ribalta il combattimento con azioni decisive. Alexandr invece sigla il campionato regionale prima del limite, a soli trenta secondi dall’avvio della seconda costringe l’angolo del suo avversario a fermare l’incontro, insomma un’eccelsa prestazione.

Le due giovani promesse, con un solo anno e mezzo di attività agonistica si sono già aggiudichi un importante titolo che gli ha consentito di partecipare domenica u.s. a Montesilvano (PE) al torneo nazionale valevole per la qualificazione alla finale. Garzoli purtroppo perde ai punti con un verdetto molto discutibile (2-3) a favore di DAUTI Samuel (Comitato Marche), un match equilibrato nel corso del quale un’improvvisa epistassi nasale condiziona il combattimento e verosimilmente anche il giudizio degli arbitri.

Toporkov, attualmente imbattuto con 12 match, domina le 3 riprese con azioni devastanti che costringono l’arbitro ad interrompere in 3 circostanze per conteggiare il suo avversario Leonardo GIOCCHINI (Comitato Marche). Alexandr esce con il plauso di tutto il palazzetto, dando prova di un’abile scherma pugilistica e non comuni doti di tenacia. “Il nostro campioncino, di nazionalità russa, è in costante crescista” spiegano i maestri Andrea Zucco e Giuseppe Pippo Castellano. E’ un ragazzo di poche parole, ma che sul ring rileva una boxe molto efficace. A fine novembre salirà sulle corde a Roseto degli Abbruzzi(PE) con i migliori 8 pugili d’Italia, siamo consapevoli che sarà ardua, in quanto è al suo primo anno nella categoria Youth, ma in più occasioni non si è fatto intimorire da nessuno. Lui ama la boxe, nel nostro sport passione, dedizione e sacrificio ti portano in alto.”

Nel frattempo in viale Azari la palestra è gremita, il pugilato è sempre più seguito da molti giovani che si avvicinano alla nobile art. “Abbiamo una richiesta esponenziale, i corsi sono gremiti da ragazzi tra i 14 e 20 anni. Sono molto orgoglioso del settore giovanile, i nostri piccoli boxeur tra i 7/10 anni ad oggi sono una ventina e partecipano con grande entusiasmo alle lezioni e alle competizioni regionali. A breve avvieremo dei progetti con comprensori scolatici per sensibilizzare gli adolescenti alla pratica dello sport e per promuovere i suoi indiscussi valori” conclude il Presidente Avv. Beniamino Ricca.

C.S.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa