logo1

Strepitosa la Ritmica Vco a Chivasso…

ritmicavco chivassoProva di grande effetto per la Ritmica Vco in quel di Chivasso, tutte le atlete si superano qualificandosi alla fase interregionale, impresa di Giulia Perelli che ribalta le difficoltà iniziali e avanza, titolo regionale di coppia a Sievoli ed Ardoli...

E' stato il Palalancia di Chivasso lo scenario della seconda prova del campionato regionale Gold specialità di ginnastica ritmica. Una nuova sfida per le ragazze della Ritmica VCO che si sono giocate l'ambito passaggio alla fase di zona tecnica Interregionale. Una gara decisiva per raggiungere un obbiettivo importante che ha richiesto nervi saldi, concentrazione e volontà di superare ogni ostacolo per raggiungere un traguardo voluto da tecnici ed atlete. Per le giovani juniores le 4 prime classificate accedono alla fase di zona tecnica tra Liguria Lombardia e Piemonte, mentre per le seniores passano le 5 migliori di ciascuna specialità. Piazzare tutte le atlete era difficile ma non impossibile e per la prima volta non solo le ginnaste hanno raggiunto tutte la qualificazione ma la società verbanese ha portato a casa solo nella prova di ieri un totale di 3 ori, 4 argenti, 4 bronzi ai quali vanno sommati altri 11 podi tra i quali tre titoli regionali per specialità vinti nella fase conclusiva di campionato.Tra le juniores verbanesi classe 2006 Sara Bonassi vince l'oro con le clavette e l'argento con la palla, Lucia Toffolet è argento con il cerchio e quinta con le clavette mentre tra le furierossine allenate a Capriolo da Romina Laurito da segnalare Isabella Renica che ottiene l'oro con la fune e l'argento con il nastro mentre Giorgia Binetti si supera e ottiene il bronzo con la palla e l'argento con le clavette. Tra le senior la grande sfida era quella della verbanese Giulia Perelli, classe 2001, che partiva in condizioni di estrema difficoltà per accedere alla fase successiva; a Chivasso non solo si è superata tecnicamente con una prova di alto livello ma ha raggiunto il terzo gradino del podio e la qualifica sia in cerchio che in palla alla fase di zona tecnica interregionale. E ancora per Giulia Ardoli e Sara Sievoli entrambe della sede di Capriolo un traguardo che ha lasciato tutti a bocca aperta; un oro della coppia che supera ogni aspettativa con un punteggio totalizzato che non lascia spazio a dubbi divenendo così campionesse regionali 2019 in coppia con cerchio e clavette. Altri due bronzi nelle specialità individuali sono arrivati per Sievoli al nastro e per Ardoli alla fune. Emozioni indimenticabili per tutta la società e per la direzione tecnica composta da Olga e Monica Borrego insieme a Romina Laurito. Tempo ora per preparare il prossimo appuntamento a Biella il prossimo 2/3 novembre 2019.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa