logo1

Possaccio sabato vuole la qualificazione

La  squadra A del Possaccio ha battuto in campionato sabato scorso per 3-0 a la Polisportiva Bellusco e si accinge, in casa sabato, a ribadire il passaggio al terzo turno.

bocceraffapossaccio

 

Bravo Max Chiappella che ha fermato sul pareggio (un set a testa) il forte Ambrogio Proserpio, mentre in contemporanea la terna (Angelini, Biancotto, Valerio Colombo) faceva il primo punto di giornata. Poi gli stessi attori in coppia, da una parte Angelini e Colombo, dall’altra Chiappella e Biancotto, prevalevano in maniera piuttosto netta sugli avversari chiudendo in pratica il conto. Bisognerà giocarle tutte le 4 sfide di sabato, ma é evidente che alla prima affermazione (o anche con due pareggi) la strada verso la finale romana (peraltro ancora lunga e difficile) sarà stata imboccata.

 

Nulla da fare invece per la categoria B, che dopo l’1-1 interno ha perso 0-3 a Collecchio e lascia la competizione. Prosegue invece sabato il viaggio della squadra di Categoria C, sempre del Possaccio: l’1-0 di sbato scorso in casa contro il Nuovo Bar Bocciodromo di Crema non dà molte certezze: fose quel giorno si é persa la grande occasione di ipotecare il passaggio del turno...

Da ricordare nella gara nazionale del 4 marzo a Legnano il bel piazzamento di Massimiliano Chiapella, secondo, e di Simone Albini, quinto. Si é chiusa anche la gara di coppia alla Baraggia di Gozzano: hanno vinto Maurizio Ossola e Claudio Pavarini della Renese davanti a Maurizio Radice ed Emanuele Porta della Baraggese, terzi Nottoli e Menolotto dell’Oleggese, quarti Di Leva e Trombin della Bocciofila di Veruno.

 

In questo week end vanno a terminare venerdì sera la gara di coppia all’Anpi di Crusinallo e sabato sera l’individuale di Possaccio, in campo 16 giocatori: in categoria A ci sono Tosi, Chiappella, Gianfranco Bordini, Angelini, Fiorito, Nedola e Bossi.

 

Ed é pronta al via anche la Coppa Italia per Comitati. Come vuole la tradizione, il VCO gioca contro Varese. Si parte lunedì 12 a Daverio contro i vari fortissimi Signorini, Antonini, Andreani e De Sicot (entrambi di A1), Barilani e Zarini. Sarà durissima: Il D.T. Antonio Riva ha convocato per il Comitato del VCO i soliti noti, ovvero gli stessi 6 giocatori di Possaccio che disputano il campionato. La gara di ritorno il 19 sera a Possaccio.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa