logo1

Phoenix in gara

In data 13 e 14 marzo si sono conclusi i campionati regionali di nuoto lombardi.: per accedervi r gli atleti vengono selezionati tramite graduatoria tra i migliori 24 atleti per categoria e specialità.Phoenix della sezione di Verbania era presente con due dorsiste ed una ranista
 
Hanno quindi gareggiato nella specialità del dorso; Arianna Gobbetti e Linda Tonolini. Bene ambedue sia nei 50 dorso che nei 100 dorso. Valida la prova nei 200 dorso di Tonolini in netta ripresa. 
Per la rana ottimo risultato di Beatrice Conti. nei 50 rana stabilisce il suo record personale (32.95) ed ottiene la medaglia di bronzo. Gara entusiasmante che ha visto nelle tre atlete del podio, un arrivo al traguardo all'ultima bracciata. molto bene il finale di questo campionato   2021. 
Ringrazio-le parole di Paolo Sartori-  tutti gli atleti che sto allenando in questo periodo, ringrazio le famiglie degli atleti che si cimentano per assicurare questa attività ai propri figli. Ringrazio la FIN che fa il possibile per garantire l attività sportiva in vasca e ringrazio anche l'amministrazione comunale di Verbania  che darà un aiuto al nostro impianto cittadino.
Già, perchè gli allenamenti dei nostri atleti vengono svolti nell'impianto di Sesto Calende, ed ogni giorno noi affrontiamo il viaggio per poter allenare i nuotatori.
Da novembre  non c'è un impianto aperto nel VCO e nell'alto novarese.
A parte i settori agonistici, trovo incredibile il disinteresse per la riapertura delle piscine. l'utenza degli impianti non è solo agonistica; ma di tutti i cittadini che nelle attività natatorie trovano beneficio e cura per la propria salute. Sport è salute. Le piscine sono nelle loro attività presidio per rieducazione e prevenzione . l'accanimento su queste realtà non è spiegabile; l'ambiente clorato e i protocolli utilizzati , sono  tra i più sicuri per l'utenza. Si rischia di perdere un bagaglio culturale e professionale nell'ambito dei lavoratori sportivi in piscina . Categorie dimenticate che da dicembre non hanno più avuto un aiuto economico.  i gestori, idem. il rischio della chiusura per sempre, c'è.
Concludo ancora con i miei complimenti a tutti i miei atleti. Siamo e saremo forti davanti a queste avversità, pronti a risorgere come la Fenice ( in latino Phoenix)
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa