logo1

Nuova area camper a Premosello Chiovenda

Venerdì a Premosello l'amministrazione comunale inaugura una nuova area camper. Sorgerà all'interno del Bosco Tenso

premosello

 

Premosello Chiovenda si rinnova. Tanti i progetti in cantiere da parte dell’amministrazione guidata da Giuseppe Monti. Venerdì 7 luglio verrà inaugurata la nuova area camper ai margini del bosco Tenso. Nella stessa zona era già predisposta un’area sosta, ma con il cospicuo intervento l’area è stata maggiormente attrezzata. Verrà data l’opportunità ai camperisti di noleggiare a titolo gratuito le biciclette messe a disposizione dal comune. A proposito di mobilità, circa 100mila euro dell’Unione Montana delle Valli dell’Ossola verranno investiti a Premosello Chiovenda per la sistemazione della rete di piste ciclabili. “Sarà un intervento importante – dice il sindaco Monti –. Si lega con la creazione dell’area camper per ampliare l’offerta da destinare ai turisti”. Premosello pensa anche alla pulizia e alla manutenzione dei rii. Il comune ha erogato 190mila euro per il Rio Palera, che scorre al centro del paese, per il Rio Busi di Colloro e per il Rio dei Mulini di Cuzzago. Ulteriori 35mila euro per il Rio del Monte sono stati finanziati dall’Unione Montana delle Valli dell’Ossola. Inoltre, si procederà a breve sulla strada per la frazione di Colloro: l’intervento costerà 114mila euro, 90mila dei quali provenienti dalla regione Piemonte mentre i restanti 24mila dalle casse comunali. Sempre a Colloro nei prossimi mesi saranno affidati i lavori per la rivisitazione della baita “Caveja”. Il Parco Nazionale della Val Grande finanzierà l’opera per un totale di 50mila euro. “Faremo tornare l’abitazione come nell’Ottocento – assicura Monti – e la renderemo un museo interattivo adatto soprattutto ai più giovani. La riqualificazione della baita rientra in un progetto di più ampio respiro del Parco Nazionale della Val Grande, che riguarderà anche altri siti”. “In un anno di amministrazione – conclude il primo cittadino – abbiamo reperito fondi extracomunali per 515mila euro. Siamo soddisfatti e continueremo su questa via”. 

 

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa