logo1

Falmenta al momento isolata, atteso il sopralluogo della Provincia

 frana falmenta bis

Intanto lunedì pomeriggio incontro in Prefettura. Serviranno mesi per l'intervento sulla frana di Ponte Falmenta. Tra i primi problemi da risolvere, quello del trasporto della quindicina studenti  a monte dello smottamento

 

Alle 15,30 sopralluogo della Provincia con i suoi tecnici sulla frana di Ponte Falmenta. Al momento sono due le ordinanze di chiusura emesse dagli uffici del Tecnoparco: sulla strada provinciale 75 della Valle Cannobina e su quella che porta all’abitato di Falmenta, che conta circa 130 abitanti, attualmente isolato. Sarà proprio il geologo della provincia a dover valutare la riapertura di quest’ultima arteria. Per la provinciale 75 i tempi d’intervento invece richiederanno mesi, sono infatti caduti dai 300 ai 400 metri cubi di roccia. <La strada che porta al paese in realtà è libera, dobbiamo capire con il tecnico se non vi sono pericoli a monte> riferisce il sindaco di Falmenta Luigi Milani. In mattinata incontro con il Prefetto a Cavaglio.

Intanto è convocata per lunedì alle 15,30 un incontro in Prefettura a Verbania con amministratori comunali, forze dell’ordine, Vco Trasporti, provveditore agli studi. <Il primo problema da affrontare sarà quello del trasporto scolastico> dice il sindaco di Cannobio Giandomenico Albertella. Da Cursolo Orasso e Gurro infatti, comuni a monte dell’interruzione, scendono ogni giorno una quindicina di bambini e ragazzi per recarsi a scuola.

Per quanto riguarda il soccorso 118 invece al momento è garantito a Falmenta attraverso l’elisoccorso, da Cannobio per i comuni a valle della frana e dal servizio di Vigezzo per quelli a monte.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa