logo1

Anziani: Piemonte, in sei mesi 38 casi di maltrattamenti

vconotizie
I dati sono emersi oggi nel corso del convegno " La dignità negata". Ad evidenziarli il comandante del Nas Carabinieri di Torino
 
Nelle strutture ricettive per anziani delle province di Torino, Vercelli, Novara, Biella e Verbania, nel  primo semestre di quest'anno ci sono state 28 persone segnalate all'autorità giudiziaria, numerose sanzioni penali e 4 strutture sequestrate o chiuse. Sono i dati forniti da Antonello Formichella, comandante del Nas Carabinieri di Torino, durante il convegno "La dignità negata" organizzato oggi dal Consiglio regionale e dal Difensore civico regionale. I controlli hanno riguardato anche strutture sanitarie, socio-assistenziali e centri di riabilitazione neuro-psicomotoria  Quanto al tipo di violazioni penali commesse, emergono i maltrattamenti (38 casi), l'esercizio abusivo della professione da parte di medici e infermieri (28), l'abbandono di incapaci (3), sequestro di persona (3), detenzione di farmaci scaduti (1), strutture sanitarie prive di autorizzazione ovvero abusive (2 casi), carenze igienico-strutturali (2).
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa