logo1

Strada Lago Maggiore: si dovrebbe riaprire entro la fine della prossima settimana

Si è conclusa la riunione in Prefettura. Da domattina saranno istituite corse speciali di traghetti e navette: nel pomeriggio saranno comunicati gli orari. I lavori di disgaggio inizieranno domani.

 

frana carmine

Iniziata alle 10.30 è durata oltre due ore la riunione organinizzata in Prefettura per fare il punto sulla strada statale 34 del Lago Maggiore interessata ieri dallo smottamento costato la vita ad un centauro elvetico. Hanno partecipato alla riunione, convocata dal Prefetto, forze dell'ordine, vigili del fuoco, Sindaci, rappresentanti Anas, Navigazione Lago Maggiore, VCO trasporti e Regione con il VicePresidente Reschigna, il presidente della Provincia Stefano Costa e il deputato Enrico Borghi. Si spera di riaprire l'arteria entro la fine della prossima settimana. I lavori di disgaggio del versante inizieranno fin da domattina. Saranno immediatamente istituite nevette speciali e corse speciali della Navigazione Lago Maggiore; gli orari saranno comunicati nel pomeriggio. Si è inoltre deciso di confermare il programma di asfaltatura della statale previsto da Anas a partire da domani in modo da evitare sensi unici alternati una volta che la statale sarà riaperta.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa