logo1

" Il violinista"

Edoardo Romano, Davide Mengacci i nomi di punta del film  tratto da un racconto dell’ossolano Chiello


Un altro racconto uscito dalla penna di Alessandro Chiello trasformato in pellicola. Domo Damua arriva “ Il violinista “. Chiello, apprezzato scrittore ossolano, per questo progetto ha cambiato partner. Regista del nuovo lavoro è infatti Mirko Zullo e sarà la casa di produzione di quest’ultimo, la Chapeau film, a produrlo. Nel cast nomi importanti del panorama teatrale nazionale come Edoardo Romano, conosciuto ai più per essere stato uno dei componenti del gruppo Tre tre e ancora il conduttore tv Davide Mengacci. Romano sarà il protagonista principale, il violinista, Mengacci invece interpreterà il ruolo del prete.
Accanto a loro due diversi giovani e affermati talenti locali e non solo come il Fabrizio Rizzolo, l’apprezzato commissario Gegè in Damua. Il progetto cinematografico che gode del sostegno economico del comune di Domodossola, molto del film sarà ambientato nel centro storico della città, è stato presentato sabato scorso. Il film drammatico, racconta la storia di un violinista che ogni primo venerdì del mese arriva in piazza Mercato a Domodossola per proporre la sua musica. Un viaggio non casuale promette la produzione. Le riprese partiranno in primavera. Tappe del progetto saranno oltre la città di Domodossola anche Vogogna, Premosello con villa Chiovenda. La produzione lavora per portare le riprese anche sul lago : Verbania e Omegna. Un progetto finanziato con fondi privati e pubblici che mira ad arrivare a conclusione entro l’estate. La speranza è di proporlo in autunno ai più importanti festival di settore.
Il film, promettono produzione e attori, regalerà emozioni importanti: a livello emotivo ma anche paesaggistico. Il lungometraggio vuole anche essere una vetrina promozionale per l’intero territorio del Verbano Cusio Ossola.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa