logo1

Con l'auto finisce contro un paletto, poi si rifiuta di sottoporsi al drug test

 

E' successo a Domodossola. Sul posto i carabinieri, denuncia e patente ritirata per un giovane varesino

Con l'auto finisce contro un paletto, poi si rifiuta di sottoporsi al drug test: denuncia e patente ritirata per un giovane varesino. E' successo lunedì sera a Domodossola. Il giovane era alla guida di un’utilitaria, quando ha perso il controllo  e ha urtato e divelto alcuni paletti lungo il marciapiede di corso Dissegna per poi terminare la propria corsa contro uno di essi. Sul posto è arrivata una pattuglia dell’aliquota radiomobile dei carabinieri di Domodossola. I militari hanno trovato il giovane ancora seduto in auto, illeso. Era però in evidente stato di alterazione psicofisica e i carabinieri lo hanno invitato a sottoporsi al drug test. L'automobilista però si è rifiutato. Come previsto dal codice della strada, per lui è scattata la denuncia a piede libero per guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti. I militari gli hanno anche sequestrato la patente, ma non l'auto incidentata perché risultava intestata al padre del giovane.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa