logo1

Politica Omegna. FdI convoca il coordinamento territoriale

Si fa sempre più marcata la spaccatura all'interno della maggioranza 

La sensazione, anzi la certezza, è che il redde rationem arriverà dopo le amministrative di ottobre. La guerra fratricida all'interno della maggioranza omegnese infatti porterà alla resa dei conti, con scenari ancora tutti da delineare e con mille ipotesi sul tavolo. Oggi la nuova puntata della telenovela è rappresentata dalle parole del coordinatore provinciale di Fratelli d'Italia Luigi Songa, che ha risposto per le rime al sindaco Marchioni ed all'assessore Proserpio" Nelle  prossime ore ho convocato insieme alla segreteria cittadina il coordinamento territoriale di Fratelli d’Italia per affrontare la situazione. Marchioni, come  l’assessore Proserpio, confonde politica, amministrazione e fatti personali. Per quanto ci riguarda l’unico interesse che abbiamo da difendere e’ quello della nostra città : sono molte le questioni in merito alle quali abbiamo espresso in queste anni delle critiche, sempre a garanzia di Omegna e degli Omegnesi, ma qui siamo di fronte ad un sindaco che difende un assessore che ci racconta dati “errati” pensando di farceli passare per buoni: la misura è colma! Concludo evidenziando che queste dichiarazioni sono  oltremodo politicamente irresponsabili oggi mentre Fratelli d’Italia e’ impegnata a sostenere seriamente i candidati sindaco della Lega a Domodossola e Novara. Queste acrimonie e tensioni non aiutano certo la campagna elettorale”

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa