logo1

Mancata asfaltatura Feriolo, la Provincia risponde al nuovo attacco di Baveno

Intanto l'amministrazione guidata da Alessandro Monti calendarizza un incontro con la stampa il prossimo giovedì in merito alle questioni legate a viabilità, parcheggi, strisce blu e sul tema della statale 34 tra Feriolo e Fondotoce

 

Comunicato stampa - Partendo dal presupposto che il Presidente Lincio sa benissimo difendersi da solo e non ha necessità di supporto, devo ammettere che nella mia, ahimè lunga, attività amministrativa non ho mai apprezzato la politica urlata con attacchi portati senza verifiche né approfondimenti.

In merito all’intervento dell’Assessore Vitali del Comune di Baveno, avendo il sottoscritto delega alla viabilità e trasporti, con spirito di collaborazione costruttiva e senza alcuna polemica ribadisco quanto segue:

fin dall’anno scorso la Provincia si è confrontata con le amministrazioni di Verbania, Baveno e Mergozzo sulla situazione precaria del fondo stradale.

Il programma di interventi stava procedendo con molta difficoltà per mancanza di risorse economiche. Il Comune di Verbania si è fatto carico della rotonda di Fondotoce e dell’ innesto del raccordo, mentre la Provincia è intervenuta sulla strada Provinciale per Mergozzo sistemando il fondo stradale del primo tratto, quasi tutto nel comune di Verbania, e programmando il tratto nel Comune di Mergozzo anche in funzione degli interventi relativi ai sottoservizi attualmente in corso di realizzazione, fino all’abitato di Mergozzo.

Il tratto stradale in questione si trova nel centro abitato di Feriolo e avrebbe dovuto essere riparato dalla Provincia con risorse da destinarsi. Purtroppo l’evento alluvionale del 2/3 ottobre ha fatto saltare tutta la programmazione, indirizzando i pochi mezzi economici alle emergenze di pronto intervento su altre strade interrotte dal nubifragio.

Nel frattempo si entrava nella fase conclusiva del trasferimento delle strade provinciali ad ANAS oltre che nella stagione invernale in cui, come è noto, non è possibile la stesa dei tappetini di usura.

Non entro nel merito dell’incontro di Stresa tra il Presidente Lincio e il Sindaco di Baveno perché non ne sono a conoscenza.

Al riguardo il Presidente ha prontamente risposto in Consiglio Provinciale durante la seduta di approvazione del bilancio a domanda specifica del vice sindaco di Baveno Maria Rosa Gnocchi, Consigliere Provinciale

A seguito di un sopralluogo preliminare con ANAS, il sottoscritto aveva riferito al sindaco Monti l’interessamento al riguardo, dando disponibilità a verifiche e programmi.

Sono ancor più convinto che una corretta e collaborativa sinergia possa essere propedeutica per interventi risolutori, come si è verificato ad esempio per la galleria di Omegna SS 229, dove tra Comune di Omegna, Provincia, Amministrazione Regionale ed ANAS si sono trovati punti di incontro possibili.

Quindi il mio accorato invito è di abbassare i toni evitando le polemiche e dando fin d’ora massima disponibilità per un incontro propositivo con gli enti interessati.

 

Il Consigliere delegato Viabilità e Trasporti della Provincia

Rino Porini

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa