logo1

Sanità. Si è riunita ieri la Rappresentanza dei sindaci dell'Asl

E' stato fatto il punto della situazione sulla campagna vaccini e l'andamento della pandemia nel Vco. I contagi sono in aumento anche in Provincia

Covid, vaccini, il futuro sanitario del Vco. Di questo si è discusso nella riunione della rappresentanza dei sindaci, svoltasi ieri da remoto. A fare il quadro di quanto è emerso è il presidente, Gianni Morandi.  "La situazione dei contagi e dei ricoveri è in lento ma progressivo peggioramento da almeno una settimana. Gli ospedali stanno cercando di riprendere le normali attività che erano state sospese ma questo peggioramento della pandemia rischia di rallentare di nuovo tutto. In contemporanea si sta facendo un notevole  sforzo per le vaccinazioni: sono  in corso nei 3 ospedali e via via si stanno allestendo altri punti vaccinali e il limite non sono i posti dove farli ma la disponibilità di vaccini (che però stanno arrivando) e le equipe vaccinali che necessitano di tanto personale. L'obiettivo è di superare una media di 600 vaccini al giorno nel Vco- spiega Morandi. Novità anche per quanto riguarda l'assetto sanitario della Provincia. " Pare che Ires- prosegue Morandi-  abbia consegnato all'assessorato regionale la prima fase di studio e ora l'assessore dovrebbe avviare la fase di consultazioni con il territorio; come già fatto abbiamo ribadito la richiesta di confronto per condividere l'analisi e le scelte che determineranno l'assetto organizzativo della sanità del Vco del futuro che ovviamente non è solo il numero e la collocazione degli ospedali. Confidiamo che questa nostra richiesta abbia maggiore successo delle richieste che abbiamo fatto nei mesi scorsi" 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa