logo1

Turismo: bene la montagna, soffre il lago

Avvio decisamente anomalo per la settimana di Ferragosto per il territorio del Distretto Turistico

Avvio decisamente anomalo per la settimana di Ferragosto per il territorio del Distretto Turistico dei Laghi e delle Valli: continua il boom di presenze in montagna, soffre il lago. Il turismo del weekend che aveva caratterizzato i nostri specchi d'acqua pare ora aver subito una drastica riduzione. L'ipotesi del presidente del distretto Oreste Pastore è che per le ferie d'agosto questi vacanzieri mordi e fuggi del lago siano passati al mare o in montagna dove trascorreranno le tradizionali vacanze, più lunghe, tipiche del periodo.

Rimarca anche la confusione e le opinioni discordanti sul bonus vacanze regionale.

Resta il problema di diversi hotel chiusi nelle località-simbolo del nostro turismo lacustre come Stresa, anche il traffico in queste zone è decisamente più contenuto rispetto alle passate estati.

<Non so se a settembre-ottobre riusciremo a tamponare la situazione- commenta Pastore - , rispetto ai "soliti" 4 milioni di presenze a mio parere è già tanto se arriveremo a un milione e due, un milione e tre>.

Prenotazioni discrete negli alberghi e negli hotel aperti, migliore la situazione nei campeggi dove la percezione è di maggiore libertà, in particolare non dovendo utilizzare la mascherina all'interno dei propri bungalow, roulotte, camper. Certo siamo ben lontani da quel "tutto esaurito" o quasi che eravamo soliti riferirvi di questi tempi.

Dicevamo invece decisamente buone le presenze in montagna, in particolare elevata la richiesta per affitti di villette o appartamenti, da anni non erano così tante le seconde case aperte; si tratta sempre di una tipologia di alloggio che offre una certa libertà rispetto alle norme anticovid che necessariamente vanno invece rispettatte nei luoghi comuni chiusi di una struttura alberghiera.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa