logo1

Fallimento Framiva: stamattina in stabilimento assemblea delle organizzazioni sindacali con i lavoratori della sede di Beura Cardezza dell'azienda

 

Abbiamo informato i dipendenti sul percorso che ci siamo dati> ha spiegato Marco Cristina di Fiom CGIL. <Non sono ovviamente entusiasti ma sono ancora convinti di poter ricevere nei prossimi mesi un'offerta per far ripartire l'azienda> afferma Cristina

Fallimento Framiva: stamattina in stabilimento assemblea delle organizzazioni sindacali con i lavoratori della sede di Beura Cardezza dell'azienda, erano presenti quasi tutti. <Abbiamo informato i dipendenti sul percorso che ci siamo dati> ha spiegato Marco Cristina di Fiom CGIL. <Non sono ovviamente entusiasti ma sono ancora convinti di poter ricevere nei prossimi mesi un'offerta per far ripartire l'azienda> afferma Cristina. E per giungere a questo obiettivo i rappresentanti dei lavoratori chiedono la cassa integrazione straordinaria per la cinquantina di lavoratori, soluzione che permetterebbe di non "spacchettare" l'azienda, di mantenere uniti immobili, macchinari, personale, e guadagnare tempo prezioso per la ricerca di un imprenditore interessato al rilancio. <I curatori del fallimento stanno valutando con i loro tecnici questo tipo di percorso, siamo in attesa della loro decisione> riferisce il sindacalista. In caso di accoglimento si andrà in Regione per portare avanti questo tipo di accordo, in caso contrario già allertati gli enti locali e primo passo sarà la richiesta da parte del sindacato di un tavolo prefettizio urgente con tutte le parti.

 

 

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa