logo1

Onda: settimana di prevenzione dedicata alla donna

All'ospedale Castelli visite ginecologiche con ecografie pelviche gratuite e poi consulti psicologici telefonici. Occorre prenotare

Salute della donna: iniziative di prevenzione per le utenti della nostra azienda sanitaria. Anche quest’anno torna l’(H)Open Week organizzata da Fondazione Onda. L’iniziativa solitamente si tiene in aprile e che quest'anno a causa del Covid è slittata alla prossima settimana.

L’Ospedale Castelli, premiato negli scorsi anni con il Bollino Rosa, partecipa all’iniziativa offrendo visite ginecologiche con ecografie pelviche nei giorni 16/17 luglio dalle ore 14.00 alle ore 18.00 con prenotazione telefonica obbligatoria nei giorni 13 luglio e 14 luglio dalle ore 9.00 alle ore 14.00 al numero 0323/541625.

E poi attività di consulenza telefonica in favore delle donne, fornita da medici specialisti in psichiatria, nei giorni 14/15/16/17 luglio dalle ore 13.30 alle 15.00

Titolo dell'iniziativa "call line SPDC – i colori dell'anima: uno spazio di ascolto dedicato ai disturbi dell'umore femminili". Contatto telefonico al numero 0323/541282

Francesca Merzagora, Presidente di Fondazione Onda parla di una campagna di prevenzione fondamentale soprattutto in questo momento storico con il Covid che ha allungato le liste d’attesa negli ospedali, mentre alcuni esami e visite rischiano tuttora di saltare. Per maggiori informazioni visitare il sito www.bollinirosa.it.

Il Direttore Generale dell’ASL Penna ringrazia il Direttore di Ostetricia Ginecologia Dott. Arnulfo e la Responsabile della Psichiatria D.ssa Ermelinda Zeppetelli per aver aderito all’iniziativa coinvolgendo i propri collaboratori in un’attività che ha l’obiettivo di promuovere i servizi per la prevenzione e la cura delle principali malattie femminili con una corretta informazione.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa