logo1

Piemontesi scoprono Mergozzo

Il Covid porta nuovi turisti in riva al lago ossolano

Turismo a Mergozzo: i piemontesi stanno scoprendo questo piccolo lago. L’affluenza di vacanzieri è abbastanza buona, alla luce della situazione attuale. Lo riferisce il sindaco Paolo Tognetti. Parla di turisti soprattutto italiani e che arrivano in paese per lo più nel fine settimana. <C’è voglia di frequentare i nostri luoghi – dice Tognetti-, anche i campeggi hanno riaperto con qualche presenza, sono abbastanza ottimista e ci sono segnali positivi, spero che luglio e agosto portino una nuova carica al nostro territorio> afferma.

Certo i soggiorni dei nostri connazionali sono più brevi rispetto a quelli degli stranieri, pubblico habitué per il lago di Mergozzo, stranieri che affrontavano un viaggio lungo per raggiungere la zona e si fermavano diversi giorni.

Le giornate post lockdown quando ci si poteva spostare solo all’interno dei confini regionali hanno portato molti piemontesi a Mergozzo, spesso in camper; questo ha generato un passaparola positivo così ancora in queste settimane si registrano presenze dal basso Piemonte, prima inedite. Importanti influencer e star di Instagram come i Ferragnez hanno nei giorni scorsi tra l’altro visitato e postato sui loro profili questo territorio, ci sono stati feedback in questo senso? <Lo vedremo a fine stagione> conclude il sindaco Tognetti.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa