logo1

Buone le presenze tra sabato e domenica tra laghi e montagne

Non un pubblico paragonabile agli anni precedenti ma comunque una situazione che ci racconta di piemontesi interessati alle nostre zone. Ma il "ponte" sembra essere per pochi. Nella giornata di oggi infatti drastico calo delle presenze.Intanto il turismo italiano e del nostro territorio entra finalmente nella fase 2. Il Distretto Turistico dei laghi e delle valli lancia per questa nuova fase la campagna social #apertiinsicurezza

 

Buone le presenze tra sabato e domenica tra laghi e montagne.Non un pubblico paragonabile agli anni precedenti, certamente, ma comunque una situazione piuttosto animata, che ci racconta di piemontesi interessati alle nostre zone.Ma il "ponte" sembra essere per pochi. Nella giornata di oggi infatti drastico calo delle presenze. Insomma "pesa" in modo determinante come abbiamo più volte sottolineato la mancanza degli stranieri e diversi piemontesi optano per la gita di giornata, per altro, sottolineano molti esercenti, con grande attenzione al portafoglio.

Intanto il turismo italiano e del nostro territorio entra finalmente nella fase 2. Il Distretto Turistico dei laghi e delle valli lancia per questa nuova fase la campagna social #apertiinsicurezza: un richiamo al turismo di prossimità, al turismo italiano e infine alle nostre presenze turistiche più affezionate, quelle straniere. Il tutto richiamato da un motto comune, le aperture – in tutta sicurezza – delle nostre eccellenze turistiche, forti della possibilità di poter essere “vissute” e “apprezzate” quasi esclusivamente all’aria aperta: le isole, i giardini, le ville, la navigazione sui laghi, le passeggiate in montagna tra itinerari ed enogastronomia locale lacustre e di montagna. «A piccoli passi e con i dovuti e attesi aiuti siamo sicuri che il nostro territorio, i nostri operatori e le nostre eccellenze sapranno giocarsi un ruolo predominante in questa situazione. Molti di loro – dice il presidente del distretto Oreste Pastore – sono stati pronti fin da subito ad offrire con serenità e convinzione un’accoglienza in tutta sicurezza». La campagna social della fase 1, #labellezzasalveràilmondo – è ancora attiva e visibile sui profili social Distretto Turistico dei Laghi. Una campagna che ha ottenuto numeri incredibili di apprezzamenti.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa