logo1

Mercato Domo. Pizzi : " Oggi è stata una prova. Settimana prossima nuovo incontro "

 

( nella foto via Ida Braggio, posizione contestata dagli ambulanti )

Intanto la protesta di un gruppo di ambulanti rischia di trasformarsi in un caso politico. Pd all'attacco

Un rendez vous, calendarizzato già per la prossima settimana, potrebbe essere questo il tavolo per trovare un’intesa sul mercato domese. Dal Comune infatti nessuno nega la collaborazione chiesta dagli ambulanti. Il sindaco Pizzi, interrogato sulla materia ammette : “ Quella di oggi è stata una sorta di prova. Il dirigente incontrerà le parti. Bisogna però che tutti tengano conto della situazione attuale. Abbiamo dovuto ridisegnare l’area mercatale, ampliandola. La conformazione urbanistica della città non facilita il lavoro degli uffici. Tutto è stato fatto per poter rispettare le disposizioni di relative al contenimento. Qualche variazione potrà essere apportata. Ovviamente nei limiti del possibile”. Intanto il ritorno del mercato a Domodossola rischia di diventare anche un caso politico. A sollevarlo il consigliere piddino Rosario Mauro. L’esponente di minoranza, accompagnato dall’ex assessore all’urbanistica della giunta  Cattrini ha voluto tastare sul terreno gli umori degli ambulanti. “ Stupisce quanto fatto. La sistemazione poteva certamente essere diversa. Nons i è tenuto conto delle rivendicazioni arrivate dal settore “ commenta Mauro. Il consigliere comunale chiede perché si è deciso di spostare in via Mattarella e Braggio alcune delle 18 bancarelle tolte dal via Rosmini anziché sistemarle in via Marconi o ancora in piazza Matteotti “.  

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa